FESTIVAL

HomeMagazineCultura

Quattro giorni di musica nel borgo medievale: è di scena "Castelbuono Classica"

Quattro giorni di musica, sette concerti, quattro luoghi e novantacinque musicisti: sono disponibili le prevendite per la rassegna di musica a Castelbuono

Balarm
La redazione
  • 2 agosto 2017

Il pianista Alexander Romanovsky

Giunta alla terza edizione, quella 2017, torna la rassegna "Castelbuono Classica": quattro giorni di musica, sette concerti, quattro luoghi e novantacinque musicisti che da giovedì 24 a domenica 27 agosto calcano le scene del borgo madonita.

La rassegna di musica si svolge in piazza Castello, nella Sala del Principe del Castello dei Ventimiglia alla Chiesa del Santissimo Crociffisso e al Chiostro di San Francesco.

La quattro giorni, con i suoi consueti sette concerti, tornerà a chiudere la stagione estiva: sono state confermate le quattro serate ai piedi del Castello e i tre concerti pomeridiani a ingresso gratuito in altrettanti spazi monumentali.

Infatti gli headliners, ovvero i quattro concerti serali principali sono il Trio Artè, pianoforte, violino e violoncello, il recital pianistico di Alexander Romanovsky, il "Concerto Mediterraneo" per pianoforte del Giacomo Cuticchio Ensamble e infine, domenica, "Hot tunes, cold war!", l'Ensemble Ubertini diretto da Lorenzo Antonio Iosco.

Tutte le performance serali iniziano alle ore 21 e si svolgono in piazza Castello, mentre venerdì, sabato e domenica alle ore 18 è al Chiostro del Santissimo Crocifisso che si esibiranno gratuitamente Gabriele Laura, il duo Camelia Tornello e "Les Flutes en vacance" (ensamble questo, del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo).

Sono già disponibili le prevendite con formule differenti: l'abbonamento a tutti i concerti con posto a sedere non numerato (28 euro), l'abbonamento "Gold" a tutti i concerti con posto a sedere numerato (48 euro), l'ingresso giornaliero in platea con posto a sedere non numerato (15 euro) e infine l'abbonamento "Daily free" (10 euro).

Per chi desidera diventare sostenitore c'è l'abbonamento a tutti i concerti con posto a sedere numerato e t-shirt del Festival (100 euro).

Per informazioni e per l'acquisto dei biglietti è possibile andare sul sito web di "Castelbuono Classica", scrivere una mail a info@castelbuonoclassica.it, telefonare al numero 320.6661258 o ancora recarsi da "Putia", galleria d'arte a Castelbuono.

articoli recenti