MUSICA & DANZA

HomeEventiMusica & Danza

Chopin, Scriabin, Rachmaninov: il concerto del pianista Dmitry Shishkin per "Palermo Classica"

Il pianista Dmitry Shishkin

Pianoforte, talento e versatilità: domenica 19 agosto alle ore 21 il festival "Palermo Classica" (leggi articolo di approfondimento) porta allo Steri uno dei più precoci e dotati musicisti contemporanei, Dmitry Shishkin.

Il giovane pianista russo, classe 1992, si è seduto per la prima volta al pianoforte all'età di 1 anno e mezzo, a soli tre anni è apparso in un concerto e a sei anni si è esibito per la prima volta con un'orchestra.

Un talento precoce accompagnato da una passione bruciante che ancora oggi lo porta a viaggiare ovunque nel mondo. Shishkin suona per la prima volta a Palermo portando sul palco un repertorio profondo e ricco d’intensità emotiva (guarda il programma).

Il concerto si aprirà con l'esecuzione di noti capolavori di Chopin. A seguire il pensiero e le emozioni del romanticismo si plasmano e mutano in una congiunzione tra simbolismo e spiritualità con la Fantasie di Scriabin.

I moti, tra impeto e contemplazione, giungono nella conclusiva Sonata n. 2, Op. 36 del pianista e compositore russo Rachmaninov, la cui agitazione è sublimata da un poderoso e trionfale finale.

Palazzo Chiaramonte-Steri

Piazza Marina 61 - 90133 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati