MUSICA & DANZA

HomeEventiMusica & Danza

Musica per orchestra, violino e violoncello: Sergej Krylov e Natalie Clein a Palermo

  • Stagione concertistica Orchestra Sinfonica Siciliana 2019/20
  • Politeama Garibaldi - Palermo
  • Dal 10 al 11 aprile 2020 (evento annullato)
  • Venerdì alle 21.00, sabato alle 17.30
  • Da 12 a 25 euro
  • Biglietti acquistabili presso il botteghino del Politeama Garibaldi (da lunedì a sabato 09.30-16.30, domenica 09.30-13.30) e da un'ora e mezza prima dell'inizio del concerto oppure online sul circuito Vivaticket. Info al numero 091 6072532
Balarm
La redazione

La violoncellista Natalie Clein

Un programma che attraversa ben tre secoli di storia della musica è quello diretto dal violinista russo Sergej Aleksandrovič Krylov, di scena al Politeama Garibaldi per la nuova stagione dell'Orchestra Sinfonica Siciliana insieme alla violoncellista Natalie Clein.

Si inizia con "Fratres per violino e orchestra" del contemporaneo Arvo Pärt, per passare poi al "Concerto in mi minore op. 85 per violoncello e orchestra" di Edward Elgar e concludendo, infine, con una composizione di Ludwig van Beethoven, la "Sinfonia n. 5 in do minore op. 67".

Nato a Mosca da una famiglia di musicisti, Sergej Aleksandrovič Krylov comincia lo studio del violino all'età di cinque anni con il maestro Volodar Bronin e a soli sei anni tiene il suo primo concerto pubblico.

Prosegue i suoi studi con Sergej Kravschenko e Abram Stern alla Scuola Centrale di Musica di Mosca e nel 1980, a soli dieci anni, debutta con l'orchestra con il Concerto in la minore di Johann Sebastian Bach. 



Affronta molto giovane i primi impegni concertistici di rilievo in Russia, tra gli altri con Pavel Kogan е debutta con l'orchestra esibendosi anche in Cina, Polonia, Finlandia e Germania. Successivamente si perfeziona con il maestro Salvatore Accardo all'Accademia Stauffer di Cremona, fino a raggiungere fama internazionale. 

Descritta dal Times come «ipnotizzante» e «sfrenatamente appassionata», la violoncellista britannica Natalie Clein ha costruito una carriera illustre esibendosi regolarmente nelle sale da concerto più importanti e con orchestre in tutto il mondo.

Si fa notare già all'età di 16 anni, quando vince sia il premio Young Artist of the Year della BBC sia il Concorso Eurovision per giovani musicisti di Varsavia, come studente, invece, viene insignita della Queen Elizabeth Scholarship dal Royal College of Music. Ha completato i suoi studi con Heinrich Schiff a Vienna.

Natalie Clein si è esibita con prestigiose orchestre tra cui Philharmonia, Hallé, Bournemouth Symphony, City of Birmingham Symphony, Montreal Symphony, Orchestre National de Lyon, Nuova Zelanda Symphony, San Pietroburgo Symphony e Orquesta Filarmonica de Buenos Aires. Si è esibita con direttori come Sir Mark Elder, Sir Roger Norrington, Gennady Rozhdestvensky, Leonard Slatkin e Heinrich Schiff.

Ventinove concerti in abbonamento, il concerto di Natale e quello di Capodanno, quattro concerti per famiglie e una stagione dedicata alle scuole: la 61esima stagione dell'Orchestra Sinfonica Siciliana, in programma da ottobre 2019 a maggio 2020 e a cura del direttore artistico Marcello Panni, profuma d'internazionalità (ne abbiamo parlato qui).

Politeama Garibaldi

Piazza Ruggero Settimo - 90139 Palermo
Vedi mappa

eventi consigliati