MUSICA E DANZA

HomeEventiMusica E Danza

"Musico Ambulante": le due tappe del tour di Fabio Concato a Catania e a Palermo

  • Teatro Abc - Catania
  • Cineteatro Golden - Palermo
  • 4 marzo (Palermo), 4 maggio (Catania) (evento concluso)
  • 21.30
  • Da 29 a 35 euro
  • Biglietti acquistabili online o al botteghino del Teatro ABC di Catania e Teatro Golden di Palermo. Ingresso con Super Green Pass e mascherina ffp2
Balarm
La redazione

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Fabio Concato

Ad un anno dall'uscita di "Musico Ambulante", l'ultimo doppio cd che raccoglie il meglio del repertorio del cantautore per chitarra e voce, Fabio Concato torna ad esibirsi dal vivo nei maggiori teatri d'Italia con "Musico Ambulante Tour 2022".

Due le date in Sicilia organizzate dalla Eventi Olimpo.

Venerdì 4 marzol'appuntamento è al Teatro Golden di Palermo mentre la tappa catanese, inizialmente annunciata per il 3 marzo, per motivi tecnici ed organizzativi è stata posticipata a mercoledì 4 maggio, al Teatro ABC di Catania (i biglietti venduti restano validi per la nuova data).

Due imperdibili appuntamenti con la grande musica italiana d’autore: Fabio Concato guida il pubblico in un viaggio carico di ricordi ed emozioni tra i suoi successi, attraverso atmosfere musicali inedite, tutte da scoprire, dalle prime canzoni fino ai brani più recenti. 

Con lui sul palco del "Musico Ambulante Tour" i suoi amici musicisti: Ornella D'Urbano (arrangiamenti, piano e tastiere), Gabriele Palazzi Rossi (batteria), Stefano Casali (basso) e Larry Tomassini (chitarre).



"Musico Ambulante Tour 2022" è l'occasione per ascoltare non solo i grandi successi di Concato ma anche tanti altri brani del suo ricco repertorio: da "Domenica bestiale", "Fiore di Maggio", "Guido piano", "Rosalina" a "051222525","Sexi tango", "Gigi" e tanti altri ancora.

Fabio Concato è una delle più belle certezze della nostra musica d'autore, oltre che un grande interprete della scena musicale italiana, che crede ancora nella poesia adagiata su armonie mai banali. 

Nel corso degli anni ha saputo ritagliarsi uno spazio importante, narrando in modo molto personale le piccole grandi storie della quotidianità.

Nostalgie, ricordi, speranze, rivelazioni e confessioni appena delineate, lampi d'allegria contagiosa e momenti di grande tenerezza popolano il mondo delle sue canzoni spesso simili a foto, illustrazioni e annotazioni in un diario della memoria, che è sempre riuscito a fare breccia nell'immaginario e nella sensibilità del pubblico.
Se vuoi essere informato su altri eventi come questo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

COSA C'È DA FARE