ARTE & INCONTRI

HomeEventiArte & Incontri

Tra abiti d'epoca e la visita a una storica villa: a Bagheria un reading di poesie siciliane

  • Villa Palagonia - Bagheria (Pa)
  • 10 novembre 2018
  • 16.30 (reading poesie), 20.30 e 21.30 (visite serali guidate)
  • 5 euro (mostra), 6 euro (mostra + visita guidata), gratuito per i bambini fino a 10 anni (famiglie), sconto 1 euro (possessori di I Love Sicily Card)
  • Per le visite serali guidate è necessaria la prenotazione al numero 329 2160074

Villa Palagonia a Bagheria

Valorizzare le nostre radici grazie alle parole dei nostri migliori cantori. Sabato 10 novembre alle 16.30, nella Sala degli Specchi di villa Palagonia a Bagheria, è in programma un reading di poesie in dialetto siciliano e in italiano, accompagnato dalla melodia di un violino, dove si alterneranno le voci dei poeti che, con i loro testi, evocheranno la terra di Sicilia nella sua peculiarità. A coordinare la poetessa Rita Elia, presidente dell'associazione Termini d'Arte.

Villa Palagonia a Bagheria, conosciuta anche come "villa dei mostri", ospita anche una ricca mostra dal titolo "Vestiture del Regno di Sicilia - La collezione di abiti d’epoca di Mirto a Villa Palagonia", con abiti d'epoca del Museo del Costume e della Moda Siciliana di Mirto, originali del Settecento e Ottocento. La mostra, visitabile tutti i giorni da sabato 3 a domenica 25 novembre, è promossa e organizzata dall’associazione di promozione sociale "In Sicilia" in collaborazione con il Comune di Mirto.

Oltre alla mostra e al reading di poesie, sarà possibile prendere parte alle visite guidate in programma alle 20.30 e alle 21.30. Per l'occasione è possibile visitare saloni monumentali, giardino e anche spazi normalmente chiusi al pubblico: parliamo delle sale del piano nobile a cui si accede da un vestibolo ellittico affrescato con le fatiche di Ercole.

La Galleria o Sala degli specchi ha il soffitto interamente ricoperto da specchi, con dipinti raffiguranti una balaustra con sovrastante cielo e fantastici uccelli.

E al VII principe di Palagonia che si devono i lavori, iniziati nel 1749, di completamento del complesso monumentale con le decorazioni e gli arredi interni ed esterni che hanno fatto conoscere nel mondo la sua residenza di Bagheria quale la "villa dei mostri".

Gli elementi che adornano i muri esterni dei corpi bassi sono infatti statue in pietra tufacea d’Aspra raffiguranti animali fantastici, figure antropomorfe, statue di dame e cavalieri, musicisti e caricature varie.

Molto particolare è lo scalone a doppia rampa, realizzato in pietra calcarea, sotto il fastoso principesco stemma della famiglia Gravina.

Villa Palagonia

Piazza Garibaldi 3 - 90011 Bagheria (Pa)

eventi consigliati