HomeMagazineCultura

"Imaginarie - Letture visuali" al San Bartolomeo

Il Loggiato San Bartolomeo, tra arti visive e scultura: opere astratte e di grafica al primo piano, arte figurativa al secondo, paesaggi al terzo

Balarm
La redazione
  • 18 maggio 2010

Un collettivo di 53 artisti per oltre 60 opere, un autentico "pantheon" di autori, tra romanzieri, poeti, saggisti, rievocati e reinterpretati con i mezzi espressivi della pittura, della scultura, della fotografia e delle installazioni: si tratta della mostra "Imaginarie - Letture visuali", in programma fino a domenica 13 giugno al Loggiato di San Bartolomeo (corso Vittorio Emanuele 25, Palermo). La mostra (il cui ingresso è libero, dal martedì al sabato, dalle ore 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30; la domenica, solo dalle 10 alle 13) è stata ideata e curata da Salvo Ferlito ed è stata organizzata dall’associazione “Pittorica” nel decennale della nascita grazie anche al Patrocinio della Provincia Regionale di Palermo.

L’esposizione propone un originale accostamento tra arti visive e scrittura: agli artisti (tutti selezionati tra i 140 che nel corso di questi 10 anni hanno aderito al progetto di “Pittorica”) è stato chiesto di scegliere un’opera letteraria, versi, pagine di narrativa o anche solo un aforisma, e interpretarla seguendo l’ispirazione, nella maggior parte dei casi realizzando nuove opere, negli altri scegliendone una dalla propria produzione. Il risultato è un viaggio affollato di forme, colori, parole, atmosfere, personaggi, due direzioni che si incrociano in quel punto magico di convergenza e sintonia tra il "significante" visivo e il "significato" narrativo. Per informazioni è possibile chiamare il numero Per informazioni è possibile chiamare il numero 091.6123832.

ALTRE GALLERY