Arte & design

HomeInformagiovaniArte & design

L'alluminio può diventare opera d'arte: dalla Sicilia a Latina per il "Premio Comel"

Un premio internazionale di grande prestigio, che dà al vincitore la possibilità di esporre la sua opera a Latina e aggiudicarsi 3500 euro: ecco come partecipare

Balarm
La redazione
  • 4 giugno 2018

Trasformare un metallo duttile in un'opera d'arte contemporanea è l'obiettivo del prestigioso "Premio Comel Vanna Migliorin Arte Contemporanea", giunto alla settima edizione e diventato punto di riferimento a livello internazionale.

Si tratta di una vera e propria competizione (leggi il bando) che evidenzia le potenzialità espressive, estetiche, comunicative e costruttive dell’alluminio: la partecipazione è gratuita e aperta agli artisti dai 18 anni in su che utilizzino l’alluminio come elemento principale nella realizzazione del lavoro che intendono iscrivere alla competizione.

Sono ammesse opere, edite o inedite, realizzate con qualsiasi tecnica: pittura, scultura, design, fotografia ed installazione, che utilizzino l’alluminio come elemento principale e significativo.

Per iscriversi al "Premio Comel" gli artisti devono inviare una mail entro il 15 giugno all'indirizzo info@premiocomel.it compilando integralmente il modulo di partecipazione presente sul sito web e allegando tutto il materiale richiesto nel bando.

Una giuria di esperti selezionerà tredici artisti finalisti che esporranno l’opera iscritta presso lo Spazio Comel Arte Contemporanea a Latina. Verrà inoltre selezionato un vincitore assoluto che riceverà un premio in denaro pari a 3.500 euro.

articoli recenti