Ville, parchi e riserve in Sicilia

Home > LuoghiVille, Parchi E Riserve

Parco Villa Tasca

Indirizzo
Viale Regione Siciliana Sud- Est, 399
90129 Palermo - Vedi mappa
Apertura
Dalle 8.00 alle 20.00
Telefono
344 0196563
Balarm
La redazione

Villa Tasca

Villa Tasca sorge in un campo di 8 ettari, poco distante dalla strada che conduce verso la cittadina normanna di Monreale.

La storia della villa inizia nella metà del Cinquecento, quando Louiso di Bologna, Barone di Montefalco, decise di costruire un sontuoso palazzo in una zona ricca di sorgenti. Gli eredi che nel tempo si sono succeduti (Camastra, Silvera, Branciforte) hanno apportato diverse modifiche fino a quando, nel Settecento, la Villa di Mezzo Monreale assunse l'attuale aspetto.

I Lanza principi di Trabia e duchi di Camastra trasformarono secondo il gusto neoclassico sia le architetture sia il giardino. Intorno alla metà dell'Ottocento, gli eredi di Pietro Lanza si occuparono della sistemazione dei terreni circostanti dando vita ad un parco organizzato secondo i criteri del "giardino romantico", squisito luogo di delizie.

La bellezza del sito e la raffinatezza degli ambienti ne ha fatto nel tempo un polo di attrazione per molte personalità di passaggio per la Sicilia. Negli anni, giardino di Villa Tasca è stato arricchito da laghetti e fontane. Oltre al laghetto centrale, abitato da tre cigni, è stato aggiunto un lago più grande, che fu poi ulteriormente ampliato, costruito insieme ad una piccola montagna artificiale di grotte.

Il flusso di acqua che sgorga, sembra un piccolo ruscello e proprio qui è stato realizzato un piccolo tempio di Cerere con colonne doriche e corinzie. Tutt'intorno, tra i sentieri in terra battuta, diverse statue - tra cui una copia preziosa della Venere Anadiomede - panchine Marbie e sedili di ferro, per assaporare comodamente tanta bellezza.

La Villa immersa nel "giardino romantico" si sviluppa su due livelli, tra camere accoglienti e saloni affrescati. Due terrazze spaziano sul parco e il giardino botanico.