ESCURSIONI

HomeMagazineTurismo

A qualcuno piace la montagna: l'estate in Sicilia tra picchi e valli sulle Madonie

Inizia la stagione estiva a Piano Battaglia dove, tra altre cose, c'è l'unica seggiovia attiva in tutto il sud Italia: escursioni a piedi e in e-mountain bike per giornate mozzafiato

Andrea Di Piazza
Geologo e ricercatore
  • 29 maggio 2019

Il "Carbonara" in estate (Ph: Rosario Lo Forti)

Sulle alte cime delle Madonie c’è ancora la neve (sul Carbonara, ad oltre 1800 metri di quota, è ancora possibile camminare su residui nevai) eppure la stagione estiva di Piano Battaglia, molto in anticipo rispetto ai due anni precedenti, parte in quarta.

Il appuntamento è stato nel fine settimana del 25 e 26 maggio quando per raggiungere la cima della Mufara gli avventori hanno potuto usare la comoda seggiovia biposto gestita dalla Piano Battaglia srl, prima salita alle 10 del mattino e ultima discesa alle 18.

Ma si continua a giugno e luglio con le aperture nei fine settimana, ad agosto con apertura continuata da sabato 3 a domenica 25, e poi nuovamente a settembre e ottobre tutti i fine settimana (sabato e domenica).

Oltre alle escursioni guidate e agli impianti di risalita, è possibile affittare le E-mountain bike con cui è possibile scorrazzare per il Parco delle Madonie anche con uscite programmate in compagnia di Guide Certificate dalla Accademia Nazionale di Mountain Bike.

Gli itinerari sono diversificati per renderli adatti sia alle famiglie, che ai bikers esperti. I percorsi abbracciano il Monte Mufara, la Battaglietta, il Monte Quacella, il Monte Cervi e le pendici di Pizzo Carbonara. Durante l’escursione sarà possibile pranzare in quota gustando le tipicità enogastronomiche siciliane, all’insegna della genuinità.

Tutti i partecipanti hanno a disposizione alcune e-bikes full-suspension di rinomata marca e possono usufruire di un servizio di bike shuttle (accompagnamento da e verso l’hotel; per maggiori informazioni è possibile contattare il seguente indirizzo email: bikepark@pianobattagliasrl.it ). Appuntamento dunque a Piano Battaglia per un’estate all’insegna dello sport e della natura.

Una novità è quest’anno il "Great weekend"di fine ottobre, con apertura straordinaria da giovedì 31 ottobre a domenica 4 novembre (5 euro una salita singola e due euro la discesa singola, qualora voleste raggiungere a piedi la cima della Mufara per poi scendere comodamente in seggiovia, mentre un biglietto di salita e discesa costerà 6 euro.

Prezzi speciali per chi vuole accedere anche al Sentiero Natura "Filippo Arena" (7 euro) o per chi intende prenotare una visita guidata sullo stesso per minimo 4 persone (15 euro).

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito web della società di gestione, la Piano Battaglia Srl.

articoli recenti