EVENTI

HomeMagazineCulturaCinema

Al cinema con Dolce & Gabbana, il film (gratis) nelle piazze di Sicilia: dove vederlo

Parte da Taormina il progetto "Cinema all'aperto", promosso dalla Regione Siciliana, che prevede l'installazione di uno schermo itinerante nelle più belle piazze dell'Isola

Balarm
La redazione
  • 17 luglio 2020

Dolce & Gabbana

È tutta racchiusa nel titolo, "Devotion", l'essenza del film per la regia di Giuseppe Tornatore con le musiche inedite di Ennio Morricone, prodotto dagli stilisti Dolce&Gabbana, che verrà presentato in anteprima, sabato 18 luglio, alla 66esima edizione del Taormina Film Fest.

Il docufilm con protagonisti gli stessi Dolce e Gabbana racconta, attraverso l'occhio maestro del regista siciliano che da anni collabora con loro, l'incondizionato amore per la bellezza in generale, omaggiando la Sicilia, da sempre fonte di ispirazione per le creazioni d'alta moda.

Location principale delle riprese è stata il cuore di Palermo e il grande Duomo di Monreale, la città crocevia di culture, indispensabile per rendere il percorso privato e la dimensione autentica, lontana dai riflettori della moda, di Stefano e Domenico.

La proiezione di Taormina segna il via del progetto "Cinema all'aperto", promosso dalla Regione Siciliana, con l'installazione di uno schermo itinerante in alcune fra le più belle piazze siciliane dove verrà proiettato "Devotion", ispirandosi al film di Tornatore del 1988 "Nuovo Cinema Paradiso", la cui pellicola fu restaurata nel 2014 dalla coppia di stilisti in collaborazione con Luce Cinecittà e la Cineteca di Bologna.

Le città coinvolte, che per l'occasione si animeranno con esposizioni agro-alimentari e allestimenti tipici del folklore siciliano, saranno: Siracusa (piazza Duomo, 1 agosto), Caltagirone (scalinata di via Scala, 5 agosto), Castellammare del Golfo (piazza Stenditoio, 8 agosto), Palermo (piazza Castelnuovo/Ruggero Settimo e piazza Giuseppe Verdi,12 agosto) e l'immancabile Polizzi Generosa (piazza Trinità,16 agosto), città natale di Domenico Dolce.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI