AMBIENTE

HomeMagazineSocietàAmbiente

Arriva la terza superluna del 2021 (e anche l'eclissi): quando vedere la luna più grande dell'anno

Anche il mese di maggio ci offre uno spettacolo in cui è nuovamente lei la protagonista: la luna piena che, questa volta, si chiama "Superluna dei fiori". Ecco quando vederla

Balarm
La redazione
  • 18 maggio 2021

La "Luna delle fragole" ripresa a Marzamemi nel 2020

A un mese esatto dall'ultimo evento che ci ha regalato il cielo di aprile, anche il mese di maggio ci offre uno spettacolo in cui è nuovamente lei la protagonista: la luna, anzi la superluna.

Dopo la notte della cosiddetta Superluna rosa, che si è verificata lo scorso 26 aprile, adesso è la volta della "Superluna dei Fiori", ancora più grande (ma è solo un effetto visivo) rispetto alla precedente.

Si tratta infatti di una luna che ad occhio nudo ci sembra più grande, grazie ad alcune condizioni che si verificano nel cielo.

La superluna indica una coincidenza fra una luna piena e il passaggio della luna nel punto più vicino dell’orbita intorno alla Terra, ovvero il perigeo.

Questa superluna sarà la più grande del 2021. Secondo l’Unione Astrofili Italiani, il perigeo sarà leggermente più vicino di quello delle altre superlune, rendendo questa anche più grande ai nostri occhi. Verrà raggiunto le 3.52 della mattina del 26 maggio, mentre il plenilunio entra alle 13.41.



Lo spettacolo dunque sarà maggiormente godibile la sera del 26 maggio, quando i due fenomeni sono entrambi presenti.

Sarà quindi la luna più grande dell’anno, la più splendente e anche la più romantica. L'appellativo "dei fiori", infatti, rivela l'animo gentile di questa luna.

Merito dei nativi americani, e in particolare della tribù degli Algonchini che abitavano negli attuali Usa nord-orientali. Sono loro a chiamare la luna piena di maggio "Luna dei Fiori" a causa dell’abbondanza dei fiori nel mese di maggio. In altre tradizioni è invece la Luna del Latte o Luna della Semina del Mais.

Ma il 26 maggio non è solo il giorno della superluna. In questa data c'è un doppio evento speciale. È anche il giorno della eclissi totale di Luna che comincia alle nostre 13:11 e finisce alle 13:26.

Il nostro satellite si troverà perfettamente allineato con la Terra e il Sole in quest’ordine, e il cono d’ombra del nostro Pianeta si “proietterà” sulla Luna, oscurandola.

Purtroppo il fenomeno non sarà visibile dall’Italia, ma solo dall'altro lato del mondo (Australia, in alcune zone degli Stati Uniti occidentali, nel Sud America occidentale e nel Sud-est asiatico). Nel nostro Paese, nel corso del fenomeno, il nostro satellite si troverà infatti sotto l’orizzonte.

Ma non scoraggiatevi. Potrete ammirare lo spettacolo attraverso gli streaming che potete trovare sul web.

Tutte le superlune del 2021
E se doveste perdervi la superluna di maggio, niente panico. Nel 2021 c'è ancora un'altra occasione di vederla. L'ultima superluna si verifica il 24 giugno ed è la "Luna di fragola".
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI