Troppa Grazia

HomeBlog › Troppa Grazia

Il cul di Palermo

Gianpiero Caldarella
Giornalista e autore di satira
  • 11 dicembre 2006

A quanto pare ce lo invidia tutta L’Italia il cul di Palermo. Quando ho visto questa frase stampata su un cartellone gigante mi sono incuriosito, perché mi pareva scritta male. Ero con l’amico mio Totò e ci dissi: “Totò, chi veni a diri: «La città più cool d’Italia? È Palermo» ? Chi è ‘sta novità?” e mentre dicevo cooool mi impiccicò la O nel palataro. E Totò, che quattro riviste dal barbiere se le è sfogghiate, mi ha risposto che pareva un prufissuri di storia ammoderna: “Pezzi di ‘gnurantuni, vidi ca sbagghiari ti fai, non si dice cool, si dice cul e significa…”.

U firmai subitu, che proprio così cretino non mi ci sento e ci dissi: “Un c’è bisogno ‘ca mu spieghi, ‘u saccio chi cos’è ‘u cul” e mi sono allontanato a testa alta. Ogni tanto una rivincita unu si l’avi a pigghiari. Però, turnannu verso casa, vitti n’autru di ‘sti manifesti russi chi diceva “Emergenza idrica a Palermo? Acqua passata”. Arrivai di cursa ‘nta cucina e rapii ‘u rubinettu. Niente, asciuttu come un torroncino! Mi misi a pinsari fra mìa e mìa: “ma tuttu stu cul, aunni ciù vittìru? A mìa Palermo mi pari sempri a stissa.”



Però un poco di dignità ci vulissi, metti ‘ca unu è sovrappensiero e capisci ‘ca si sente tirato pu’ coolletto e soffoca, poi i danni cu’ i paga? U comuni o chiddi ca scrivunu minchiati p’allustrari sta città e poi ci mettono a firma. Certo, se taliassiru u Panorama di qua, u capissiru ‘ca u cul po’ fari puru sciauru di merda. Ma chi staiu pinsannu, a malapena sacciu metteri ‘a firma e ‘ddi manifesti hanno firme importanti, non ci si può ribattere, mancu se avissi parratu ‘u papa! Poi ci fu un momento che ebbi l’illuminazione e pinsai: “Po’ essiri ‘ca u Comuni vosi fari ‘na campagna di manifesti per il prossimo Carnevale? Che ormai pure con le stagioni non si capisce più niente. Allura forsi forsi vuleva diri ca ni stannu pigghiannu pu’ cul?”

In collaborazione con Pizzino




ARTICOLI RECENTI