Troppa Grazia

HomeBlog › Troppa Grazia

Telegramma: le fanta-primarie del centro-destra

Gianpiero Caldarella
Giornalista e autore di satira
  • 30 gennaio 2007

Ma chi è democrazia questa? STOP Non perdiamo tempo con queste minchiate STOP Avevo il crasto da arrostire in famigghia per quella domenica STOP A noi bastano i primari STOP Se i nostri elettori sono malati di democrazia, ripeto (minchia, pure le virgole si pagano qua), bastano i primari STOP Li mandiamo tutti in clinica STOP Ora pare che si autotassano i nostri elettori STOP Più facile che dal cielo piovono soldi a mazzette STOP Le schede bianche possono servire a quacche cosa? STOP Non siamo al supermercato che paghi uno e prendi due STOP Questi voti con che cosa li scambiamo , con le cassate? STOP Mica possiamo promettere di accontentare tutti due volte STOP Forse se ci fossero quattro posti di lavoro da assegnare subito STOP Ad ognuno che viene a votare gli diamo un gratta e vinci STOP Una specie di «diventa milionario», facciamo un «diventa contatombini» STOP Pure i morti si appresenterebbero STOP Tanto a noi ci interessa solo il numero dei votanti STOP Quello che succede poi nelle urne è segretissimo STOP Segretissimo per loro, si intende STOP Ma sì, facciamo così, la storia è quella del pifferaio magico STOP Chista è la democrazia del piffero STOP Salutamu e tenetevi pronto STOP

In collaborazione con Pizzino


ARTICOLI RECENTI