ITINERARI E LUOGHI

HomeMagazineTurismoItinerari e luoghi

C'è chi lo ama e chi addirittura lo disprezza: il Cretto di Burri nella sua grandezza

In questo video potrete vedere una tra le opere che ancora oggi, a distanza di più di trent’anni, continua a dividere l'opinione pubblica Siciliana (e non solo)

Balarm
La redazione
  • 8 maggio 2022

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori
C'è chi lo ama e chi addirittura lo disprezza definendolo un'orrenda colata di cemento, sicuramente colpisce per la sua grandezza e per quello che rappresenta, nel bene e nel male.

In questo video di Carmelo di Salvo, potrete vedere una tra le opere che ancora oggi a distanza di più di trent’anni divide l’opinione pubblica Siciliana (e non solo): il Grande Cretto o più comunemente chiamato Cretto di Burri, un’opera di arte ambientale realizzata dall’artista Alberto Burri tra il 1984 e il 1989 nel luogo in cui sorgeva la città vecchia di Gibellina, completamente rasa al suolo dal terremoto che colpì la valle del Belice nel 1968.

Buona visione
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

I VIDEO PIÙ VISTI DEL MESE