Fotografia e video

HomeFormazioneFotografia e video

Dalla penna al grande schermo: il corso di sceneggiatura di Piano Focale a Palermo

La scuola di cinema indipendente Piano Focale presenta il corso di sceneggiatura, aperto a tutti e della durata di quattro mesi: è già possibile effettuare la preiscrizione

Balarm
La redazione
  • 13 gennaio 2020

Cosa si cela dietro alla scrittura di un film? Come nasce una storia e come arriva sul grande schermo? A queste e ad altre domande risponde la scuola di cinema indipendente Piano Focale che a Palermo apre le iscrizioni al nuovo corso di sceneggiatura in partenza l'11 febbraio.

Appassionati di cinema (e scrittura) a raccolta, dunque: il corso è aperto a tutti, senza limiti di età, ma è a numero chiuso ed è già possibile effettuare la preiscrizione compilando l'apposito modulo online.

La segreteria di Piano Focale contatterà tutti gli iscritti perché completino l'iscrizione recandosi nella sede della scuola in via Notarbartolo 36 a Palermo.

Il corso si svolge in quattro mesi (da febbraio a maggio) con due lezioni settimanali in programma dalle 18 alle 22 ed è strutturato in quattro moduli che approfondiscono tutti gli aspetti della stesura di una sceneggiatura, con cenni di regia, linguaggio cinematografico e, naturalmente, storia del cinema.



Dall'essenza della sceneggiatura con lezioni che, partendo dai presupposti e dagli obiettivi della scrittura cinematografica, illustrano la differenza tra tipologie classiche e tipologie moderne analizzandone alcuni modelli, si passa poi a tutti gli elementi più specifici della stesura: struttura, azione, tensione, ambiente, complessità, ma anche come impostare personaggi e dialoghi.

Il secondo modulo del corso, invece, si concentra sull'analisi di alcuni grandi capolavori cinematografici di registi come Hithcock, Gondry, Fincher, Resnais, Van Sant, i fratelli Coen e Bergman con particolare attenzione agli incipit "esemplari" sul piano della sceneggiatura e ad alcuni personaggi magistralmente scritti rimasti impressi non solo nella storia del cinema, ma anche nell'immaginario collettivo.

Le lezioni poi spostano l'attenzione sull'adattamento cinematografico, ovvero i rapporti tra la sceneggiatura e altre forme narrative di scrittura, come il testo teatrale o il racconto letterario, fino ad arrivare alla parte più pratica del corso.

Qui gli allievi si impegnano in esercitazioni dirette di scrittura tecnica di soggetti e scene a partire da una propria idea o da altri film o testi non cinematografici, fino alla vera e propria stesura di un cortometraggio in sinergia con gli allievi della scuola di cinema.

Piano Focale, inoltre, dà la possibilità agli studenti di tutte le istituzioni universitarie e AFAM - Alta Formazione Artistica e Musicale servite dall’Ersu Palermo di concorrere per l'assegnazione di una borsa di studio a totale copertura della retta di frequenza per il corso di sceneggiatura.

Per partecipare al bando è necessario compilare l’apposito form sul sito web di Piano Focale entro e non oltre il 31 gennaio. Una volta effettuata la registrazione il candidato riceverà una mail di convocazione per un colloquio attitudinale che si terrà presso la sede dell'Ersu (Edificio 1 di viale delle Scienze) e avrà due giorni di tempo per confermare la sua accettazione.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la scuola al numero 370 1392880 oppure all'indirizzo sceneggiatura@pianofocalescuola.it.