ANIMALI

HomeMagazineTerritorioAmbiente

È monocromatica e vive al Sud: trovata in Sicilia una rara specie di "Vipera aspis"

La nota scientifica relativa a questa eccezionale scoperta è stata pubblicata dagli erpetologi Matteo Di Nicola e Francesco Faraone sulla rivista "Herpetological Review"

Balarm
La redazione
  • 26 settembre 2020

Un esemplare di "Vipera del Meridione"

C'è voluto un team di studio per definire, con certezza, l'esistenza di una rara specie della vipera del Meridione o "Vipera aspis hugyi" ritrovata in Sicilia, in particolare nella zona di Noto (Siracusa).

La variante di questa specie è stata definita "concolor" dagli esperti che si sono occupati dell'approfondimento scientifico.

Tra questi ci sono il giovane siracusano Sebastian Colnaghi, noto per il suo impegno a difesa dell’ambiente, e gli addetti forestali Nunzia Bennardo e Vincenzo Lombardo che hanno fotografato il serpente.

Il concolor è una infrequente variazione cromatica, il cui significato evolutivo deve essere ancora compreso dagli studiosi ed è oggetto di approfondimento. Quel che è certo è che quello trovato è il primo esemplare di "Vipera aspis" che viene riscontrato nella sottospecie dell’Italia meridionale.

L'osservazione è stata in seguito verificata dagli erpetologi Matteo Di Nicola, milanese, e Francesco Faraone, palermitano, che hanno provveduto alla stesura di una nota scientifica che è stata pubblicata dalla prestigiosa rivista Herpetological Review.

ARTICOLI RECENTI