INIZIATIVE

HomeMagazineTerritorio

I piccoli del reparto oncologico in gita a Piano Battaglia: la gioia della prima neve

Alcuni di loro hanno 9 anni e non avevano mai giocato sulla neve: i piccoli pazienti dell’ospedale Di Cristina (Palermo) hanno vissuto una bella giornata all'aria aperta

Balarm
La redazione
  • 5 marzo 2019

I primi giorni di marzo 13 pazienti del reparto di oncologia dell’Ospedale "dei bambini", il G. Di Cristina di Palermo, sono stati ospitati sulle vette di Piano Battaglia, Madonie: alcuni di loro non avevano mai giocato sulla neve.

La giornata è iniziata alle 11 tra i giochi del Fun Park e poi giri in motoslitta o sul Gatto delle nevi, scivolate sugli slittini e passeggiate con le ciaspole mentre il naturalista Antonio Mirabella ha raccontato loro la storia naturalistica della località di montagna.

La seggiovia è stata eccezionalmente aperta per un giro pedonale in modo da fare ammirare ai piccoli e grandi (hanno dai 9 ai 17 anni) la vista del mare dalle pendici innevate della Mufara.

L’iniziativa è nata dalla collaborazione Tra l’Ente Parco delle Madonie e tutte le realtà coinvolte tra cui la Piano Battaglia Srl, società che gestisce gli impianti.

I tredici giovani avventurieri erano insieme alle loro famiglie e tutto è andato secondo il programma messo a punto dagli organizzatori di "Sognando le Madonie": è bastato davvero poco per unire tante persone che con piccoli gesti d’amore hanno reso vivo e grande un sogno.

«È stata una giornata ricca di emozioni - scrivono dalla Piano Battaglia Srl - non solo per i piccoli ospiti ma anche per noi operatori della località turistica. È stata l’occasione per Piano Battaglia di dimostrare di essere un "microcosmo" in cui tante attività imprenditoriali, gestite da privati, collaborano fra loro dando vita ad un circuito godibile ed affidabile».

articoli recenti