LAVORO

HomeBandi e lavoroLavoro

Il Ministero della Difesa assume (anche) in Sicilia: tutte le figure e i requisiti richiesti

Per le assunzioni è previsto il contratto a tempo indeterminato, c'è però poco tempo: gli interessati devono presentare la loro candidatura entro il 30 novembre

Balarm
La redazione
  • 15 novembre 2023

Il Ministero della Difesa assume in Sicilia. È online il bando di concorso pubblico mirato all’inserimento lavorativo di 16 funzionari amministrativi.

Per le assunzioni è previsto il contratto a tempo pieno e indeterminato in Umbria, Lazio, Emilia Romagna, Sicilia e Toscana. C'è però poco tempo: gli interessati potranno presentare la loro candidatura fino al 30 novembre.

Le figure richieste
Otto i profili richiesti, per un totale di 16 posizioni: 7 funzionari amministrativi, nel settore giudiziario, storico-culturale e linguistico (3 per Roma, 2 per Parma, 2 per l'Arsenale militare di Messina); 2 funzionari specialisti tecnici nel settore scientifico e informatico per Roma;

1 funzionario tecnico per i sistemi informativi nel settore scientifico e informatico dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare di Firenze; 1 funzionario tecnico e Responsabile Ambientale per l'Arsenale militare di Messina; 1 funzionario specialista tecnico per il controllo e la gestione delle attività aziendali nella sede della direzione generale a Roma;

1 funzionario tecnico per i sistemi informativi dello Stabilimento Militare di Baiano a Spoleto, 2 funzionari Tecnici per la motoristica e la meccanica dell'Arselane di Messina, 1 funzionario tecnico per l'informatica nella sede generale di Roma.

I requisiti
Per candidarsi, oltre ai requisiti generali previsti dalla legge per partecipare ai concorsi pubblici, è necessario avere conseguito un diploma di laurea specifico in relazione al profilo professionale indicato nel bando.

È possibile inviare la propria candidatura online nel sito della Ministero della Difesa fino al 30 novembre.


Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI