INIZIATIVE

HomeMagazineCultura

Il più grande parco urbano è a Palermo ed è di tutti: torna "La Domenica Favorita"

La Real Tenuta della Favorita a Palermo, il più grande parco urbano d’Italia, chiude al traffico per quattro domeniche di sport, cultura, musica e relax per grandi e piccoli

Caterina Damiano
Giornalista e Coordinatrice di redazione di Balarm
  • 12 aprile 2018

Il giardino "all'Italiana" della Casina Cinese a Palermo

Il Parco del Valentino a Torino, o Hyde Park a Londra, Prater a Vienna o il Parco del Retiro a Madrid: luoghi verdi e fantastici dove passare lunghe giornate immersi nella natura. A questi grandi spazi verdi vuole ispirarsi la Real Tenuta della Favorita con la nuova edizione di "La Domenica Favorita" che ne rivoluziona l'immagine per quattro domeniche a partire dal 15 aprile.

La Real Tenuta, il più grande parco urbano d’Italia, chiuderà al traffico e si aprirà a sport, cultura, musica e relax (leggi il palinsesto delle attività) con l'obiettivo di attrarre grandi e piccini.

Il Comitato Promotore dell'iniziativa, costituito per valorizzare il Parco della Favorita, ha chiamato a raccolta associazioni e cittadini per realizzare delle attività che si svolgeranno domenica 15 e domenica 22 aprile e poi domenica 6 e domenica 13 maggio, giornate in cui il parco è chiuso alle auto dalle 8 alle 15.

Come lo scorso anno è interessata una grande area del Parco: 400 ettari su oltre mille sono infatti destinati agli eventi, allestiti anche grazie a partner come il Teatro Massimo, il Conservatorio Bellini, l’Arma dei Carabinieri, i Vigili del Fuoco, l’Esercito Italian e il FAI.

L'idea è quella di valorizzare i luoghi di interesse naturalistico, archeologico e i quasi quaranta (sono 37) edifici storici e non all'interno del Parco.

Grazie alle attività in programma tutti potranno partecipare a sessioni sportive a corpo libero, esibizioni equestri e cinofile, concerti, escursioni.

Per consentire una libera e felice giornata, sono stati organizzati per tutte e quattro le domeniche cinque parcheggi distribuiti agli ingressi della Favorita, oltre la Fiera del Mediterraneo, lato Caserma Cascino.

All’interno del Parco, inoltre, si muoveranno i bus navetta e ci sono anche le stazioni di bike sharing e rastrelliere per le bici di proprietà e infine, grazie alla collaborazione con l'Amat, i partecipanti potranno approfittare del servizio con biglietto unico per muoversi tutto il giorno.

Previsto anche il taxi collettivo gestito da Auto Radio TAXI e Coop Trinacria: recandosi nelle stazioni di piazza Castelnuovo, Politeama, De Gasperi, Valdesi Mondello e Mondello paese il costo della corsa sarà di 2 euro per movimenti all’interno della città e di 4 euro per la tratta Palermo/Mondello (minimo 4 persone).

Le associazioni interessate e non ancora coinvolte possono partecipare all'iniziativa proponendo il proprio evento: ecco la pagina web dedicata.

articoli recenti