FOTOGRAFIA E VIDEO

HomeInformagiovaniFotografia e video

Critica in Movimento: la seconda edizione del premio

Balarm
La redazione
  • 5 giugno 2013

La webtv di politiche culturali Studio28 Tv inaugura la seconda edizione del premio Critica in Movimento, finanziato da Fondazione Cariplo e parte del piano di lavoro sulle politiche giovanili del Comune di Milano; aperto sino al 15 dicembre 2013. Critica in Movimento assegnerà 1000 euro alla persona che realizzerà la miglior video-recensione di uno spettacolo di danza, teatro e, novità del 2013, di un flm (purché presentato al cinema o a un festival).

Scopo del premio è promuovere la cultura dello spettacolo dal vivo e del cinema indipendente, formando il pubblico e incoraggiandolo all’utilizzo di linguaggi innovativi e all’approccio a una critica non accademica, che diventi difusione di conoscenza. Per incentivare questa trasformazione è fondamentale un riconoscimento del giornalismo digitale da parte degli addetti ai lavori. Il premio conta su una lista, in continuo aggiornamento, di festival e spazi culturali che hanno deciso di mettere a disposizione accrediti stampa per i cultural citizen journalists. Specchio di questa trasversalità è la composizione della giuria che decreterà il vincitore tra i 10 video che supereranno la selezione del pubblico.

Con il termine video recensione si intende un filmato della lunghezza massima di 10 minuti che racconta uno spettacolo, una performance di danza o un flm (fction o documentario). Chi realizza il video è invitato a usare la massima creatività e a scegliere qualunque linguaggio: dalla lettura di un testo o un discorso a braccio stile youtuber, a un montaggio di immagini dell'opera che si sta recensendo, a interviste realizzate agli autori del progetto culturale che si sta recensendo.

Studio28 Tv, per valorizzare e incentivare la critica digitale, ha attivato e attiveràconvenzioni con diversi festival e spazi culturali, teatrali e cinematografici. Le convenzioni permettono a chi partecipa al premio di ottenere un accredito stampa per gli eventi convenzionati. Si può partecipare a Critica in MOVimento anche recensendo festival, spettacoli e film non inclusi nella lista delle Convenzioni. Studio28 Tv vuole dare al premio una copertura nazionale e capillare e nello stesso tempo dare alle diverse realtà culturali italiane che organizzano festival e rassegne un'occasione di visibilità. Per organizzare la convenzione compilare l’apposito form.

Il modo migliore per capire l'ampiezza del concetto di video-recensione è guardare i video che hanno partecipato alla scorsa edizione, il video di Silvia Albanese che si è aggiudicata i 1000 euro del montepremi e i video di Paolo e Jacopo Morandi che, ottenuta la menzione speciale di Perypezye Urbane, realizzano il format di Studio28 Tv Jacopo va a teatro. Il video dovrà essere caricato sulla piattaforma di votazione predisposta sul sito. I 10 video che al 15 dicembre saranno stati più votati passeranno al vaglio della Giuria Critica.

ARTICOLI RECENTI