FOTOGRAFIA E VIDEO

HomeInformagiovaniFotografia e video

"Gibellina PhotoRoad": il festival di fotografia open air

Aperte le iscrizioni alla Call per una mostra Open Air, e ai Workshops di Anouk Kruithof e Massimo Mastrorillo: per partecipare c’è tempo fino al 25 maggio

Balarm
La redazione
  • 28 aprile 2016

Al via la prima edizione di Gibellina PhotoRoad - Festival Internazionale di Fotografia Open Air in cui la fotografia invaderà le strade e le piazze di Gibellina: fotografi, artisti e curatori potranno inviare la loro proposta per una mostra site-specific entro il 25 maggio.

Gibellina PhotoRoad (visualizza il regolamento), ideato da Arianna Catania, presenterà negli spazi aperti della città i lavori di autori affermati e di giovani emergenti noti nel panorama artistico internazionale. Il tema del festival è il disordine.

I Workshop, organizzati dalla factory romana D.O.O.R. si svolgeranno dal 29 al 31 luglio e sono aperti a studenti di fotografia, fotografi professionisti ed amatori evoluti: "Experience your book - Il libro fotografico come punto di partenza di infinite possibilità", tenuto dall'artista olandese Anouk Kruithof, e "Divergent visions" dal fotografo e autore Massimo Mastrorillo.

L'artista sarà selezionato da una giuria altamente qualificata formata da: Mirjam Kooiman, Renata Ferri, Paola Paleari, Niccolò Fano, Arianna Catania, Enzo Fiammetta. Al vincitore verrà offerto un budget di 1.800 euro più volo e alloggio. Per ulteriori informazioni visitare il sito della manifestazione www.gibellinaphotoroad.com o scrivere una email a info@doitoriginalorrenounce.

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI