HomeInformagiovani

Movi&co: concorso per videomaker in azienda

I videomaker, tra i 18 e i 35 anni, dovranno girare spot, video virali e aziendali per concorrere per i premi in finali in denaro, dai 1.000 ai 5.000 euro

Irene Leonardi
Ospite
  • 4 aprile 2009

Un'iniziativa per mettere in contatto la creatività giovanile con il mondo della comunicazione aziendale e agevolare l'ingresso degli studenti e laureati dell'ambito di cinema e comunicazione, nel mondo del lavoro. Questo lo scopo di Movi&co, il concorso gratuito aperto ai ragazzi tra i 18 e i 35 anni e ai gruppi che dovranno però scegliere un loro referente, proposto dall’associazione Amici del Future Film Festival. Chi vorrà potrà dunque proporsi, ma le iscrizioni scadranno lunedì 20 aprile.

Per partecipare alla selezione bisognerà inviare per raccomandata all’associazione Movi&Co e al Future Film Festival (via Del Pratello 21/2 40122 Bologna) , un auto-presentazione, un video realizzato in precedenza, oltre ad uno spot pubblicitario o, in alternativa, un video aziendale realizzati per l’occasione. Solo quando sarà arrivato tutto il materiale degli aspiranti videomaker, verrà scelto il numero di partecipanti al concorso. Dopo la valutazione i candidati saranno così abbinati ad un’azienda e, dopo avere incontrato l’ente e aver scritto una sceneggiatura ad hoc, lì realizzeranno un filmato che dovrà rispondere alle esigenze richieste.

Spot, video virali e video aziendali, dunque, che andranno poi a concorrere per i premi finali, selezionati da una giuria che, negli anni scorsi, ha visto nomi di spicco nel settore del cinema e dello spettacolo, come Ermanno Olmi, Pupi Avati, Carlo Verdone, Giacomo Poretti, Gerry Scotti e Fausto Brizzi, che hanno premiato i migliori spot e filmati aziendali con premi in denaro tra i 1.000 e i 5.000 euro. I riconoscimenti per gli spot saranno quattro, così come per i filmati aziendali, più una ricompensa speciale come miglior colonna sonora. Ad ogni videomaker selezionato comunque, verrà garantito un rimborso tra i 300 e gli 800 euro.

Movi&co nasce nel 2004 con lo scopo di costruire un ponte fra la creatività dei giovani e il mondo del lavoro. Infatti, ogni anno, i ragazzi hanno la possibilità di confrontarsi con il mondo della comunicazione audiovisiva per aziende affermate sul mercato nazionale e internazionale: in questi anni sono state più di sessanta quelle che si sono messe in gioco con Movi&co, si sono confrontate con i nuovi linguaggi della comunicazione e hanno affidato la propria immagine agli occhi nuovi e non stereotipati di giovani talenti dell’audiovisivo. Per avere maggiori informazioni e consultare il bando dettagliato è possibile visitare il sito web www.movieco.it.

articoli recenti