ARTE E CULTURA

HomeInformagiovaniArte e cultura

"Premio MondelloGiovani" per scrittori emergenti

In vista della prossima edizione del Premio Mondello, nasce il "Premio MondelloGiovani" aperto a tutti i giovani scrittori italiani under 30

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori
"MondelloGiovani", festival nazionale della letteratura giovane promosso dalla Fondazione Banco di Sicilia, è un appuntamento ormai affermato nella città di Palermo. Nato da una costola del Premio Mondello, la manifestazione ha riscosso molto successo, e in vista della prossima edizione, in programma nella primavera del 2011, nasce una nuova sezione, denominata appunto Premio MondelloGiovani. Il nuovo premio sostituirà la sezione “Opera prima” del Premio Mondello ed é aperto a tutti i giovani scrittori di lingua italiana che non superino il trentesimo anno di età, autori di un’opera edita di creatività letteraria, in prosa o in versi.

La Giuria del Premio Mondello ha deciso di dar vita a questo nuovo riconoscimento, proprio per rinsaldare ancora di più il legame fra il premio e il Festival MondelloGiovani, che ha sempre dedicato grande attenzione ai nuovi stili letterari e agli autori emergenti di nuova generazione. Le opere concorrenti al “Premio MondelloGiovani” potranno essere inviate in cinque copie entro lunedì 28 febbraio 2011 alla segreteria del Premio Letterario Internazionale Mondello, presso la Fondazione Banco di Sicilia (viale della Libertà 52, Palermo). I libri in concorso saranno esaminati dalla Giuria della 37° edizione del Premio Letterario Internazionale Mondello, presieduta da Giovanni Puglisi e composta da Nino Buttitta, Pietro Carriglio, Franco Cordelli, Francesca Corrao, Roberto Deidier, Alain Elkann, Luigi Forte, Giulia Lanciani, Fausto Malcovati, Franco Marenco, Lorenzo Mondo, Salvatore Silvano Nigro, Maria Antonietta Saracino, Marco Santagata, Maurizio Scaparro e Maria Pia Tosti Croce.

«La nascita del "Premio MondelloGiovani" - sottolinea Giovanni Puglisi, presidente della Giuria - è un’ulteriore conferma dell’attenzione che il Premio Mondello dedica da sempre ai giovani autori ed è un’ulteriore apertura di questo prestigioso concorso letterario alla creatività e alle nuove tendenze letterarie, anche alla luce dell’affermarsi e del consolidarsi del festival della letteratura giovane, sempre più radicato nel tessuto culturale siciliano e nazionale».

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE