ANIMALI

HomeMagazineTerritorioAttualità

L'appello del Rifugio del Cane di Palermo: «C'è bisogno di croccantini e scatolette»

I consueti banchetti per la raccolta di cibo e farmaci non si possono programmare, ma i cani hanno bisogno di cure e di cibo, per questo l'appello per le donazioni online

Alessia Rotolo
Giornalista
  • 27 marzo 2020

A Palermo i volontari del "Rifugio del Cane" della Favorita continuano senza sosta il lavoro quotidiano per accudire i tanti ospiti a quattro zampe con tutti i dispositivi di sicurezza: mascherine, guanti monouso e rispettando le distanze di sicurezza, ma il rifugio è chiuso al pubblico quindi non ci sono adozioni. «La situazione al rifugio si fa critica e dobbiamo far scorta di croccantini e scatolette» si legge nella loro pagina Fb.

Come ogni mese anche a marzo era stata fissata la data per il banchetto mensile di raccolta viveri e farmaci presso Piazza Unità d’Italia ma, purtroppo, vista la situazione critica che sta affrontando il nostro Paese e le direttive che siamo tutti tenuti a rispettare, questo mese è stato impossibile programmare ogni tipo di evento che preveda un contatto diretto tra volontari e chi sostenete i 150 ospiti del rifugio della Favorita.

«Nonostante questo, però, i nostri cani continuano ad aver bisogno di cure ed attenzioni quotidiane e soprattutto di cibo - dicono dal canile - A tal proposito, quindi, vi chiediamo una mano a distanza, lasciando le vostre offerte davanti il cancello o se preferite aiutandoci con delle donazioni online. Qualora qualcuno volesse fare un’offerta online effettuando un bonifico bancario sarebbe molto utile per noi e per i nostri amici a quattro zampe».

Questa l'intestazione per chi potesse e volesse fare una donazione: Palermo della Lega Nazionale per la Difesa del Cane Viale Diana n°3 – 90142 Palermo codice IBAN: IT17E 02008 04667 000300566810. Causale: "Donazione per cibo e farmaci marzo 2020".

Chiunque voglia avere delle informazioni sul rifugio può farlo chiamando questo numero: 340 5512698.

ARTICOLI RECENTI