SPORT

HomeNewsAttualitàSport

La "Maratona di Palermo", duemila atleti corrono nel cuore della città: il percorso e le novità

L'itinerario si sviluppa su due giri identici, che toccheranno il cuore della città e il parco della Favorita. Trenta i team in gara. Riconfermate anche le staffette

Balarm
La redazione
  • 15 novembre 2023

Lo start dell'edizione 2022 della Maratona di Palermo

È pronta a decollare la 28esima edizione della Maratona di Palermo. Il via domenica 19 novembre, con lo start previsto alle ore 8.30 da piazza Ruggero Settimo.

Circa 2000 gli atleti ai nastri di partenza (con iscrizioni ancora aperte) tra maratona, mezza e staffette. Queste ultime confermate dopo l'ottimo riscontro fatto registrare lo scorso anno. Trenta i team, tra quartetti maschili, femminili e staffette miste. In particolare saranno circa 500 i maratoneti al via.

Trentacinque le nazioni rappresentate: da Polonia, Germania, Francia, Belgio, Gran Bretagna e Stati Uniti, il contingente più numeroso. Ma a Palermo arriveranno atleti anche da Svezia, Spagna, San Marino, Svizzera, Lituania, Irlanda, Austria, Australia, Slovenia, Ungheria e Danimarca.

Lo start verrà dato alle ore 8.30 da piazza Ruggero Settimo, dove è previsto anche l’arrivo.

Due giri identici, che toccheranno il cuore della città e il parco della Favorita. Gli atleti che correranno la Maratona di Palermo passeranno accanto al Teatro Massimo, alla Palazzina Cinese, attraverseranno l’atrio di Palazzo dei Normanni, i Quattro Canti, sfioreranno San Domenico e la Cattedrale, immergendosi in un patrimonio culturale unico al Mondo. (In un nostro articolo tutti i divieti e le strade chiuse domenica 19).
Adv
La manifestazione, organizzata dall’ASD Media@.

IL PERCORSO
Viale della Libertà - piazza Vittorio Veneto – via dell’Artigliere – viale Diana (Ingresso Parco della Favorita) - via della Favorita dir. Fiera (giro di boa) viale Diana (dir. Mondello) – via Margherita di Savoia- (giro di boa 100 mt prima incrocio mater dolorosa) via Margherita di Savoia - viale Ercole - Palazzina Cinese - Cortile Niscemi - viale Niscemi- viale Ercole - viale Diana - via dell’Artigliere - piazza Vittorio Veneto- viale della Libertà - piazza Ruggero Settimo – via Ruggero Settimo – via Cavour- via Roma - corso Vittorio Emanuele – piazza Villena (Quattro Canti) – Corso Vittorio Emanuele – Porta Nuova – corso Calatafimi – piazza Indipendenza – Ingresso Palazzo Reale (Passaggio Interno ARS) – piazza del Parlamento – corso Vittorio Emanuele – piazza Villena (Quattro Canti) – via Maqueda – via Trieste – via Roma – via Cavour - via Ruggero Settimo - via E. Amari- via Panascia (Teatro Politeama) - via Filippo Turati- piazza Ruggero Settimo (arrivo).

Un giro per completare la mezza maratona (21,097 km). Due giri per la maratona (42,195 km).

Zona cambio Staffette - 1°/3° cambio Piazzale dei Matrimoni (parco della Favorita viale Ercole) - 2° cambio via Libertà Giardino Inglese.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI