Lavoro

HomeInformagiovaniLavoro

La Rai seleziona 80 tecnici di produzione: posti anche in Sicilia, ecco come candidarsi

È possibile presentare domanda per una sola Regione tra i posti disponibili sul territorio nazionale gli assunti verranno impiegati con contratto di apprendistato

Balarm
La redazione
  • 5 giugno 2020

Una sala di regia (foto Facebook)

La Rai (Radiotelevisione Italiana) apre le porte e seleziona personale per diverse assunzioni per le proprie sedi sparse su tutto il territorio italiano. Le figure professionali ricercate, per la copertura di altrettanti posti di lavoro, sono in particolare 80 tecnici della produzione da impiegare con contratto di apprendistato.

L’avviso pubblico di selezione è stato pubblicato sul sito ufficiale dell’azienda, nella sezione dedicata “Lavora con noi”, e prevede un’iter di selezione per titoli e prove. Considerato l'attuale stato di emergenza epidemiologica da Covid-19, la procedura selettiva verrà svolta esclusivamente in modalità a distanza.

I posti da assegnare in Sicilia sono 2 mentre i restanti 78 disponibili sono così suddivisi nelle altre sedi regionali: n. 4 posti in Basilicata; n. 2 posti in Calabria; n. 3 posti in Campania; n. 1 posto in Friuli Venezia Giulia; n. 35 posti nel Lazio; n. 2 posti in Liguria; n. 14 posti in Lombardia; n. 1 posto nelle Marche; n. 3 posti in Molise; n. 2 posti in Piemonte; n. 1 posto in Sardegna; n. 1 posto in Trentino Alto Adige; n. 4 posti in Valle d’Aosta e n. 5 posti in Veneto.



La selezione è riservata a coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: un’età compresa tra i 18 e i 29 anni; un diploma quinquennale di scuola media secondaria superiore; una patente di guida automobilistica cat. “B” e la dotazione personale per consentire un collegamento da remoto (ossia un pc dotato di webcam e microfono con utilizzo obbligatorio di Google Chrome come browser, una connettività internet e uno smartphone o tablet dotati di webcam).

Ogni candidato nella domanda di partecipazione dovrà indicare la Regione per la quale intende concorrere e non è ammessa più di una candidatura. Le domande di partecipazione devono essere presentate entro le ore 12.00 del 19 giugno 2020 esclusivamente attraverso la compilazione del form on line disponibile sul sito sotto la dicitura "Selezione tecinci della produzione 2020".

Per qualsiasi altra informazione più dettagliata circa il concorso, è possibile consultre la versione integrale del bando di selezione pubblicato dalla Rai.

ARTICOLI RECENTI