PERSONAGGI

HomeMagazineLifestylePersonaggi

La regina Elisabetta ora parla in siciliano: tutto merito di "Giovanna la parrucchiera"

Seguitissima sul web con una pagina Facebook che trabocca di like ad ogni pubblicazione, l'irriverente personaggio è l’alter ego teatrale di Gianfranco Manzo

Jana Cardinale
Giornalista
  • 5 giugno 2020

Esilarante, dissacrante e puntuale nella sua parodia dell'uomo qualunque contemporaneo. E della donna, nello specifico, ossia il suo personaggio d’eccellenza, scelto per rappresentare caratteristiche e tipicità dialettali in cui riconoscersi, o riconoscere atteggiamenti ed esternazioni che sanno far sorridere di gusto o riflettere oscillando tra il moto d’orgoglio e la rassegnazione.

"Giovanna La Parrucchiera", seguitissima sul web con una pagina facebook che trabocca di like ad ogni pubblicazione, è l’alter ego teatrale di Gianfranco Manzo, attore marsalese formatosi alla prestigiosa scuola di teatro diretta in città – dal 1997 al 2005 - dal compianto Michele Perriera, dalla cui esperienza si sono diplomati giovani il cui talento e la cui intelligenza artistica sono stati riconosciuti in ambiti culturali di rilievo.

Tra i personaggi prescelti dall’attore marsalese - che affronta l'attualità con il piglio spensierato e volutamente grottesco suggerito anche dall'avvento dei social e del loro utilizzo - anche la Regina Elisabetta II d’Inghilterra, che con un doppiaggio perfetto, restituisce ai fan marsalesi e della provincia di Trapani, l’immagine più inaspettata e comica dei suoi discorsi istituzionali. Seguitissimi, e reclamati, i suoi spettacoli teatrali, per i quali si avvale di uno staff composto in modo ricorrente dai fedelissimi colleghi Andrea Scaturro e Luisa Caldarella.

VIDEO RECENTI