CURIOSITÀ

HomeMagazineLifestyleCuriosità

Lì dove Sting compose "Mercury Falling": il dammuso da sogno in vendita a Pantelleria

L'attuale proprietario è il celebre fotografo Fabrizio Ferri che ha "sfruttato" la villa per i suoi reportage, ospitando numerosi vip provenienti da ogni angolo del mondo

Balarm
La redazione
  • 19 febbraio 2021

Il dammuso del fotografo Fabrizio Ferri in vendita a Pantelleria

Se è vero che i luoghi mantengono le energie di quanti li frequentano allora un particolare - e splendido - dammuso a Pantelleria potrebbe fare gola agli animi più sensibili, dal momento che si trova in vendita.

Stiamo parlando di un dammuso che è stato lo sfondo di numerosi reportage del celebre fotografo Fabrizio Ferri e che, quindi, al suo interno, ha ospitato numerosi vip da ogni angolo del mondo, raccogliendo nel frattempo ricordi e aneddoti.

Tra gli altri, si dice, lo stesso Sting, ospite frequente dell’isola, proprio lì abbia composto l’album “Mercury Falling”.

Questo è solo uno dei tanti ricordi legati a questo incantevole posto che il fotografo di fama internazionale, che è anche regista, scrittore, musicista e imprenditore (nel 2001 ha creato il marchio ‘Eataly’, poi venduto a Oscar Farinetti nel 2002) ha deciso di mettere in vendita.

Da decenni Ferri frequenta Pantelleria alla quale - ha dichiarato tante volte - è molto legato, dal primo giorno in cui venne conquistato dalla sua luce, in particolare quella che si riscontra al tramonto.



E la luce per un occhio attento come quello di Ferri certamente è un dettaglio non da poco.

«Incredibile e straordinaria, delicata, fragile, meravigliosa», l’ha definita questa luce che scoprì durante il primo giro sull’isola, giunto alla ricerca di un nuovo set fotografico.

E fu in questa precisa occasione che trovò anche la casa - che acquistò subito in tre giorni - che adesso ha messo in vendita.

Il dammuso si trova in contrada Scauri, la parte dell’isola che affaccia al tramonto, e conta ben 26 ettari che includono alberi di ulivo e agrumeti, oltre a 5 antichi dammusi divisi in complessi indipendenti.

Tutti in ottime condizioni, sono stati perfettamente ristrutturati con materiali e rifiniture in completa sintonia con il pregio e la storia dell’isola, e ognuno di esso è situato in posizione suggestiva, con una splendida vista su campagna e mare.

A completare un “lusso naturale”, proprio dell’isoletta, una grande piscina al cui bordo si trova uno degli spazi chill out dove potersi rilassare al fresco.

Le due sale e le 5 camere si affacciano, invece, su terrazze e loggiati che garantiscono agli ospiti della proprietà una privacy estrema.

Nel lotto in vendita si trova anche un altro complesso che si affaccia verso il paese di Scauri, una parte perfettamente indipendente composta da un’ampia sala con loggiato, una cucina e 4 camere, sempre tutto in stile pantesco, con particolari accorgimenti architettonici.

In altre due eleganti unità si trovano altre 2 camere, totalmente indipendenti dato che ogni fabbricato dispone della propria cucina e giardino.

Il complesso più distante, invece, è stato lasciato con la rifinitura al grezzo, e quindi deve essere completato, anche se è già tutto perfettamente disposto.

In posizione dominante, sulla cima della collina che rimane alle spalle delle ville, si trova poi un fabbricato completamente da ristrutturare.

Per chi fosse interessato, sarà utile sapere che tutta la proprietà ha impianti di aria condizionata e riscaldamento.

Insomma dalla descrizione di questo angolo di paradiso, perfettamente integrato nella natura ma con tanti altri comfort, c’è da scommettere che altri “animi sensibili”, quali sono gli artisti, avranno la possibilità di trarre ispirazione e creare nuovi successi che rimarranno nella storia. Come è stato per Ferri e Sting.

L’intero complesso è commercializzato da Santandrea Luxury Houses (la divisione del Gruppo Gabetti dedicata agli immobili di pregio) mentre il costo rimane top secret.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI