MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

Balarm.it al M.E.I. di Faenza

Balarm
La redazione
  • 23 novembre 2004

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Balarm.it approda al M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza che si solgerà il 27 e 28 novembre: l'unico punto di incontro nazionale di tutto il settore della produzione della nuova musica italiana e non. Un momento importante che segna una tappa fondamentale del lavoro svolto fino ad ora dall’associazione, che alla fiera di Faenza sarà presente in qualità di espositore con uno spazio proprio all’interno del quale verrà esposta e promossa “Balarm Rock Vol. 1”, il cd-compilation (in versione promo per gli addetti ai lavori) di gruppi musicali da tutta la Sicilia che propongano musica inedita. Il cd verrà presentato a produttori, promoters, musicisti, giornalisti, ed operatori del settore di tutta Italia. Inoltre, nello spazio verranno esposti o venduti tutti i demo, promo, dischi delle band presenti nel cd. Alla presentazione ufficiale della compilation si affiancherà anche il live dei palermitani Mari-X (Gianfranco Marino, voce e chitarra; Fabrizio Vittorietti, basso; Alessandro Guccione, batteria), che suoneranno dal vivo, sabato 27 alle ore 13, nella Tenda C al M.E.I.



I gruppi che faranno parte di “Balarm Rock Vol. 1” sono: MARI-X (Palermo), JAWS (Cinisi – Pa), MASHROOMS (Siracusa), LAYA (Palermo), FILTHY SUNDAY CIRCUS (Palermo), AIRFISH (Palermo), POSTOKO (Palermo), SOTTOCOSTO (Palermo), SESSION 8 (Palermo), INTRAKUNDIA (Palermo), AKKURA (Palermo), MANDRAGORA (Caltanissetta), THE POPSTERS (Palermo), BASTARDS IN LOVE (Palermo), MARLOWE (Mussomeli – Cl), HERSELF (Palermo), FRÖBEN (Siracusa), BASKAREN (Palermo), SEXYMOMO (Palermo), MOREMACHINE (Catania), FLAT DENIAL (Palermo). Il cd, masterizzato al Downbeat Studio di Francesco Albanese e realizzato dall’Associazione Culturale Balarm con il totale contributo finanziario del Comune di Palermo, verrà pubblicato a fine dicembre e allegato (nel numero di 4000 copie) alla rivista musicale Blow Up di gennaio 2005, che verrà venduta al normale prezzo di copertina, nei più importanti capoluoghi di regione del Nord Italia, luoghi cardine delle infrastrutture della musica (etichette, management, distributori). Le restanti 1000 copie del cd verranno spedite agli organi di stampa locali e nazionali (internet, radio, stampa).

Sempre a titolo promozionale, il cd verrà spedito a tutte quelle realtà che si occupano di produzioni musicali indipendenti sia nel territorio italiano che internazionale, per attirare l’attenzione sulle nuove proposte siciliane, nonché, infine, alla stampa di settore a distribuzione nazionale allo scopo di ottenere delle recensioni, interviste ai gruppi e articoli sulla scena siciliana. L’Associazione AudioCoop (Coordinamento tra le Etichette Discografiche Indipendenti in Italia), dal canto suo, metterà a disposizione i propri canali. Per qualsiasi info potete contattare Fabio Ricotta al numero 328.5351236 – f.ricotta@balarm.it. Future informazioni sugli sviluppi dell’iniziativa le trovate su www.balarm.it

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE