BALARM

HomeMagazineBalarm

Balarm.it, compleanno e novità

Balarm
La redazione
  • 17 ottobre 2005

Carissimi lettori, lo scorso 15 ottobre Balarm.it ha compiuto due anni dalla sua prima pubblicazione sul web. Il tempo passato ci ha permesso, con tanti sacrifici, di rendere più funzionale il giornale nei confronti di tutti coloro che giornalmente (più di mille visitatori) ne fruiscono. Ecco le novità.

1) Gli Rss: Balarm.it offre i suoi contenuti con il sistema Rss (Really Simple Syndication), un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale. Grazie ai feed Rss, è possibile ricevere sul proprio computer aggiornamenti sulle ultime notizie pubblicate dal sito. Chi ha un blog, inoltre, può diffondere in maniera semplice e immediata le news di Balarm.it. Per accedere ai contenuti Rss con pochi semplici passi è sufficiente una connessione internet e un apposito programma chiamato "aggregatore". In rete se ne trovano moltissimi (vedi a lato), da scaricare sul proprio pc o da usare attraverso il web. Alcuni aggregatori si integrano perfettamente con i principali browser e con i più usati programmi di posta elettronica.

Adv
2) Spazio Bloggers: è la nuova iniziativa di Balarm.it che ha lo scopo di raccogliere e dare visibilità ai blog siciliani più interessanti e curiosi. Chiunque, previa segnalazione, potrà proporre il proprio blog compilando il seguente form. I blog che verranno pubblicati dovranno contenere al loro interno un link a Balarm.it. La redazione si riserva il diritto di valutare ed eventualmente decidere di non pubblicare i blog segnalati.

Si ricorda che Balarm.it ha una cadenza settimanale e tratta gli eventi che vanno dal mercoledì al martedì (7 giorni). Vi preghiamo di farci pervenire le vostre segnalazioni il prima possibile in modo tale da consentirci la stesura di un eventuale articolo: almeno 7 giorni prima della pubblicazione del numero di riferimento. Qualora ci dovessero essere aggiornamenti dell'ultima ora, Vi invitiamo a segnalarci tempestivamente le vostre comunicazioni all’indirizzo redazione@balarm.it, in modo tale da consentirci la pubblicazione gratuita sul nostro calendario eventi (che viene aggiornato giorno per giorno).

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI