HomeMagazineTerritorio

Concorso di idee per il verde a Palermo

Balarm
La redazione
  • 27 maggio 2004

La Fondazione Salvare Palermo onlus bandisce un concorso per l’idea progettuale di un “sistema” di giardini pubblici in un’area storica della città di Palermo. Il “sistema” richiede la organizzazione di un percorso ragionato di funzioni e usi differenziati, lungo un complesso di aree che insistono tra la Circoscrizione IV e la V, dislocate tra via Pitrè e via Eugenio l’Emiro, e composto di 4 aree denominate V3 (spazi pubblici a verde) e di un’area denominata V1 (campi gioco bimbi). Le aree sono: 1. Eugenio L’Emiro; 2. Siccheria (campo gioco bimbi); 3. Cappuccini; 4. Cipressi; 5. Danisinni. Le aree oggetto di progettazione debbono essere collegate idealmente in un percorso funzionale ad una fruizione diversificata, sia in termini di composizione spaziale che di presenza di strutture ludiche e aggregati vegetazionali, tale comunque da costituirsi in “sistema” di giardini pubblici. Dovrà essere posto in evidenza l’emergere di una funzione sociale dell’impianto, in rapporto alla possibilità di fruizione dell’intera città e/o del quartiere. A tal fine, ciascun gruppo partecipante è tenuto a fornire indicazioni di massima sulle specifiche destinazioni e funzioni del complesso delle aree a verde pubblico, per enucleare infine una delle cinque aree sulla quale operare i necessari approfondimenti per la lettura completa dell’idea progettuale.

Il concorso è riservato a studenti iscritti per l’a.a. ‘03-‘04 al quarto o quinto anno delle Facoltà di Architettura e Ingegneria-Architettura e al terzo anno del Corso di laurea in Conservazione e valorizzazione della biodiversità. I gruppi di lavoro non devono superare il numero di cinque componenti, e costituirà titolo preferenziale la composizione interdisciplinare all’interno di ciascun gruppo. I componenti sono tenuti a designare tramite dichiarazione sottoscritta il capogruppo responsabile. E’ fatto divieto ai partecipanti di presentarsi al presente concorso in più di un raggruppamento, pena l’esclusione, dal concorso stesso, dei gruppi nei quali dovessero risultare inseriti. Sono esclusi dalla partecipazione al concorso soggetti che abbiano rapporti di parentela con i componenti del Consiglio di amministrazione della Fondazione.

I partecipanti al concorso dovranno iscriversi entro la data del 19 giugno 2004, compilando l’apposita scheda disponibile sul sito internet della Fondazione, www.salvarepalermo.it, da inviare, tramite raccomandata con avviso di ricezione, in busta chiusa alla Segreteria sita in via Notarbartolo 41, 90141 Palermo. La documentazione cartografica e il materiale di base, da acquisire a cura e spese dei concorrenti e consistenti in una planimetria d’insieme in scala 1:2.000, una foto aerea della zona, carta tecnica quotata scala 1:2.000, su supporto cartaceo e/o CD-ROM, saranno disponibili presso l’eliografia Riccaphoto di via Leopardi 70, 90144 Palermo. Prima della data di scadenza di presentazione degli elaborati, ciascun gruppo dovrà far pervenire all’indirizzo sopra riportato della Segreteria della Fondazione i certificati di iscrizione alla Facoltà di appartenenza per l’a.a. 2003/04 di ciascun componente.

articoli recenti