ATTUALITÀ

HomeMagazineSocietàAttualità

"Generazione 2020": i giovani si riprendono il futuro

Tirocini, apprendistato e start up sono questi i punti su cui si discuterà nei convegni "Generazione 2020", il 3 e 4 luglio al Palazzo Alliata di Villafranca di Palermo

Balarm
La redazione
  • 1 luglio 2014

Momenti di confronto e di approfondimento su come e cosa sta cambiando nella programmazione del Fondo Sociale Europeo, ma anche un'occasione per analizzare tutte le misure, tirocini, apprendistato e start up, che tra Bruxelles, Roma e Palermo si stanno costruendo per le ragazze e i ragazzi siciliani. Queste sono le tematiche che verranno sviluppate nel corso dei convegni "Generazione 2020" in programma il 3 e 4 luglio al Palazzo Alliata di Villafranca di Palermo.

Nelli Scilabra, assessore dell'Istruzione e della Formazione professionale della Regione Sicilia vuole confrontarsi con i cittadini per ascoltare le aspettative, le speranze e le idee provenienti dai nostri territori. Ma no solo, nel corso dei due giorni, si avvieranno dei confronti con le migliori realtà nazionali che hanno avuto successo nel campo dei coworking, delle start up e del mondo del lavoro.

La Regione Sicilia sta attivando un importante investimento (278 milioni di euro) sulle nuove generazioni, perchè proprio da loro la Sicilia deve ripartire: dai giovani, dalla Scuola, dalle Università e da un nuovo tessuto di imprese. Le risorse che l'Europa mette a disposizione per la Sicilia rappresentano un'occasione fondamentale di valorizzazione e sviluppo della nostra terra.

Adv
Giovedì 3 luglio alle ore 10 si inizia con il primo convegno dal titolo "Istruzione e Formazione - FSE 2014" i cui relatori sono Nelli Scilabra, assessore Istruzione e Formazione professionale della Regione Sicilia; Maria Luisa Altomonte, Ufficio scolastico Regione Sicilia; Barbara Evola, assessore Istruzione Comune di Palermo; Benedetto Lo Piccolo, presidente Centro Studi Pedagogici e Didattici.

Sempre giovedì 3 luglio alle ore 17 si discuterà di "Coworking : sharing Sicily" i cui relatori sono Alessandro Balsamo, capo Segreteria particolare assessore Istruzione e Formazione della Regione Sicilia; Enrico Parisio, Cowork Millepiani di Roma; Damiano Ramazzotti, Talent Garden; Giuseppe Castellucci, Cowork NeuNoi; Cristina Alga, Cre_zy ed Incubatore di imprese creative; Marina Sajeva, CoWork Re federico; Impact Hub, Farm Cultural Park.

Venerdì 4 luglio alle ore 10 è in programma il convegno "Start Up : una nuova cultura d’impresa" con i relatori sono Lucio Guarino, capo Segreteria tecnica assessore Istruzione e Formazione Professionale della Regione Sicilia; Carmen Volpe, presidente Sviluppo Italia Sicilia; Claudio Arestivo, Cowork Moltivolti; Mattia Corbetta, pesponsabile Start UP Ministero dello Sviluppo Economico; Antonio Perdichizzi, Working Capital; Fabio Montagnino, direttore Arca; Mauro Giordani, presidente Fondazione Barberini; Sicilian Ventury Philantropy.

A chiudere alle ore 17 si affronterà il tema delle possibilità future per le nuve generazioni con "Giovani e lavoro : nuovi orizzonti" con i relatori Nelli Scilabra, assessore Istruzione e Formazione Professionale della Regione Sicilia; Giuseppe Bruno, assessore alle Politiche Sociali, alla Famiglia e al Lavoro della Regione Sicilia; Giovanna Marano, assessore Attività Produttive Comune di Palermo; Pippo Timpanaro, Italia Lavoro; Francesca Mazzocchi, Rena; Luca Casarini, Porta Futuro; Massimiliano Lombardo, Generazioni Lega Coop Sicilia.

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI