HomeMagazineTerritorio

Ignazio Garsia costretto al ricovero

  • 24 gennaio 2004

Un’ambulanza arriva in via Piccola Santa Cecilia e porta via Ignazio Garsia. Dopo una settimana di sciopero della fame e di presidio nel gazebo accanto al teatro Santa Cecilia di Palermo, le sue condizioni di salute sono andate via via peggiorando, fino al ricovero al Policlinico di Palermo nella mattina di sabato 24 gennaio. Venerdì 23, il presidente del Brass Group si era sottoposto ad una visita medica che aveva dato esiti abbastanza preoccupanti ma aveva voluto continuare la sua protesta in difesa del jazz a Palermo. La notte, però, ha aggravato la situazione, costringendolo al ricovero: pressione alta, problemi cardiaci, problemi ossei ed articolari determinano rischi di ictus o di infarto. Il gazebo comunque continua ad essere presidiato da musicisti che si alternano, convinti che la protesta di Garsia sia la protesta di tutti loro.


ARTICOLI RECENTI