ITINERARI

HomeMagazineTurismo

In tanti a spasso nell'antichità: la Valle dei Templi organizza visite serali

Dal 15 luglio fino al 17 settembre la Valle dei Templi di Agrigento resta aperta la sera in previsione della grande affluenza turistica

  • 4 luglio 2017

La Valle dei Templi di Agrigento

Con l'arrivo dell'estate, sono tantissimi i visitatori che affollano i siti archeologici più importanti in Sicilia e, per cercare di trarre i massimi benefici dalla stagione turistica, la Valle dei Templi di Agrigento organizza visite serali nei giorni feriali e nei prefestivi e festivi.

In previsione del grande flusso di turisti nei prossimi mesi, dal 15 luglio e fino al 17 settembre, il sito resta aperto anche dopo il tramonto, osservando, nei giorni feriali, i seguenti orari: dalle 19 alle 22, con uscita dall’area archeologica alle 23.

Nei giorni prefestivi e festivi, l’apertura serale delle 19 consente, invece, la visita fino alle 23, con uscita dall’area archeologica alle 24.

Sempre con l'obiettivo di far girare l'economia, il Comune ha previsto il pagamento della tassa di soggiorno per chi pernotterà in alberghi e B&B di Agrigento: una pratica diffusa in tutti i Paesi che in Sicilia, fino a oggi, ha tardato ad affermarsi.

Tornando al Parco, ampio circa 1300 ettari, il parco archeologico conserva un patrimonio monumentale e paesaggistico unico al mondo che comprende i resti dell’antica città di Akragas e il territorio ad essa circostante fino al mare.

Dichiarata Patrimonio Unesco nel 1997, la Valle dei Templi è uno dei maggiori complessi archeologici del Mediterraneo ed è immersa in un paesaggio costituito prevalentemente da ulivi e mandorli.

Per ulteriori informazioni basta collegarsi al sito web del Parco archeologico. o chiamare al centralino: 0922.621657.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI