TEATRO

HomeMagazineCulturaTeatro

L’esperienza dei Momix in uno stage

Balarm
La redazione
  • 26 giugno 2006

Dal 30 giugno al 5 luglio si terrà presso il Centro Formazione Festinalente di Palermo (in viale Regina Elena, 59 a Mondello) un laboratorio tecnico coreografico in compagnia di Djassi Dacosta Johnson. Lo stage mira a promuovere la pratica e l’approccio della tecnica in un contesto liberatorio, con una sensibilità verso il magico nella performance e al di là della mera tecnicità. Gli studenti saranno introdotti ad elementi fondamentali e ad esercizi che si focalizzeranno sull’allineamento e sullo sviluppo dell’estensione fisica, sul ritmo, sulla musicalità per la liberazione dello spirito.

Ogni classe di circa un’ora e mezza inizierà con esercizi di Yoga e respirazione, con l’intento di rilasciare il corpo e la mente ed entrare nello spazio sacro della danza e del movimento. Il riscaldamento utilizzerà elementi di tecnica Horon, Graham e danza classica. La seconda parte della classe servirà per elaborare nuclei coreografici da costruire sequenzialmente per la fine del workshop. Laureata in Antropologia alla Columbia University di NY, Djassi Dacosta Johnson studia danza all'Alvin Ailey American Dance Center e all'Harlem School of the Arts. Entra nei Momix nel '99 e interpreta come prima ballerina "Passion", "Skiva", "Tuu" effettuando tourné in 25 paesi. Per maggiori informazioni ecco i numeri: 0916893053 e 3351595978.
lu.tu.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI