MUSICA

HomeMagazineCulturaMusica

L'hip hop dei Colle Der Fomento all'Anomalia

Un gruppo romano che mischia le sonorità tipiche del rap hardcore, con testi dalla forte attitudine romanesca, a metriche e stili originali

  • 6 novembre 2009

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Gli anni '90 sono stati anni di grande fermento musicale in Italia soprattutto per un genere come l’hip hop che proprio in quel periodo vedeva nascere e sviluppare i primi rapper delle “Posse”, ovvero gruppi di attivisti nel campo politico-sociale, che usano la forza comunicativa del rap per esprimere le proprie idee e così diffonderle. I loro palcoscenici ideali sono quelli nati all’interno dei centri sociali e della case occupate, luoghi in cui potevano esibirsi in assoluta libertà. Ed è proprio all’interno di un edificio occupato dal collettivo ExKarcere di Palermo, un vecchio immobile in via Archirafi, ribattezzato Anomalia per via del movimento studentesco palermitano “Onda Anomala”, e appartenente all’università, che sabato 7 novembre, unica data in Sicilia, a partire dalle 22.30 (ingresso 5 euro) si esibirà il gruppo rap-hardcore Colle Der Fomento.

Nata a Roma nel 1994, rientrante nel collettivo artistico Rome Zoo (fondato nel 96 e formato da 35 artisti hip hop tra cui i CorVeleno) e formata dai rapper Masito e Danno (Simone Eleueri) e dal Dj Baro (con loro dal 99), la crew capitolina muove i primi passi nel mondo hip hop pubblicando per l’etichetta bolognese Irma Records (scopritrice anche di talenti come Frankie Hi Nrg) il loro primo singolo “Sopra il Colle” che da il via a una serie di serratissimi concerti inizialmente in giro per Roma e poi oltre i confini cittadini, affermandosi, così, anche sul territorio nazionale. Grazie al loro primo Lp “Odio pieno”, prodotto dall’allora dj Sebastiano Ruocco, conosciuto come Dj Ice One (1994/1996), i C.D.F. diventano una delle realtà hip hop più importanti del territorio italiano riuscendo a vincere nel 1997 il premio come “Miglior gruppo emergente” al Premio Italiano della Musica organizzato da Radio Dj.



Anche i loro i video riescono a passare per le tv nazionali più importanti consolidando così il loro rapporto col pubblico. Nel 2007 pubblicano il loro ultimo lavoro discografico, il terzo Lp, “Anima e ghiaccio”, a distanza di otto anni dal precedente “Scienza doppia H” (1999). «Erano anni che si aspettava il nostro disco, abbiamo ritardato parecchio - spiegano C.D.F. - ma alla fine è venuto fuori proprio il disco che avevamo in testa. Meglio la qualità che la quantità. "Anima e Ghiaccio" rappresenta una difesa dell’anima da un freddo gelido che arriva dal mondo esterno, dove tutto è diventato immagine e apparenza e dove l’unica cosa che conta è fare soldi». All’Anomalia i Colle der Fomento saranno supportati da giovanissime realtà hip hop siciliane, i Bastardi senza Gloria, provenienti dalla provincia di Messina, il polistrumentista palermitano Ciaka che presenterà i brani del suo ultimo album e il dj Southklan che proporrà brani di drum&bass.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE