SOCIETÁ

HomeMagazineLifestyle

Niente chiusura per Mondadori a Palermo: lo store si trasferisce in viale Strasburgo

Chiude i battenti il megastore di via Ruggero Settimo a Palermo, e parte della libreria Mondadori, compresi i dipendenti, si trasferisce all'Oviesse di viale Strasburgo

Balarm
La redazione
  • 18 luglio 2017

All'idea che il grande store di via Ruggero Settimo stesse per chiudere sono stati tantissimi i palermitani a esprimere cordoglio sui social.

Al netto di un punto Mondadori in via Valerio Villareale, a pochissimi passi dal grande megastore di Palermo che sta per chiudere, si vociferava che un piccolo punto vendita potesse rimanere dentro Oviesse, ramo del gruppo Coin che si sposta proprio al posto di Mondadori.

Ma in realtà l'Oviesse che ospiterà la libreria sarà quello di viale Strasburgo: uno spazio libreria ricavato all'interno dello store del Gruppo Coin che resterà per il resto invariato.

Da diversi giorni lo store promuove libri, informatica, cartoleria e oggettistica a prezzi speciali: una promozione che continua, sembra, negli altri punti vendita del marchio.

A spingere per la chiusura del megastore di tre piani c'era appunto, l’alto canone d'affitto dei locali.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI