SOCIETÀ

HomeMagazineSocietà

"Stasera che sera": la serata finale dello show

Giunge alla serata finale il primo talent show siciliano, ideato e condotto da Ernesto Petrolà, che nominerà il vincitore del concorso

  • 20 giugno 2010

Talento, amore per la musica e carisma: ecco le caratteristiche per dedicarsi allo spettacolo e poter partecipare ad un talent show. Lunedì 21 giugno, alle 22, nei locali dell’Atlantis (viale Strasburgo 125, Palermo; ingresso 5 euro con consumazione), si svolgerà la serata finale di “Stasera che sera”, il primo talent show siciliano. L’idea è nata da Ernesto Petrolà che condurrà la serata. Negli scorsi appuntamenti sono stati 12 tra band e solisti ad esibirsi e gareggiare con determinazione. Solo 5 i finalisti, che adesso si sottoporranno all’insindacabile giudizio di una giura composta da personaggi di tutte le radio locali. Protagonisti in questa serata i finalisti, che saranno accompagnati da una band capeggiata da Simone Ferrara (alla chitarra).

Diversi i personaggi del panorama nazionale e non, ad esser rivisitati dai talentuosi partecipanti: i Road Worn che canteranno sulle memorabili note di “Whole lotta shakin’ going on”, di Jerry Lee Lewis; Marianna Debilio con una versione della storica canzone di Massimo Ranieri “Perdere l’amore”; il trio, tutto al femminile, delle Bordeline, che riprenderanno Carmen Consoli con “A’finestra”; Emanuela Sala, componente dei Sinacria Symphony, che riproporrà i toni acuti di Whitney Houston, “I will always love you” e Giorgio Imparato, che canterà “L’immensità” di Don Bachy. Sarà Cinzia Gizzi (volto di Trm e voce di Radiomed) a presiedere la giuria assistita da Maurizio Gagliardo di Dabliuradio, Beppe Schillaci di Radione, Max Albegiani di Rgs, Riccardo Santangelo e Roberto Piazza di Radioaction, Max Pusateri di Radiomed, Fulvio Pastorella.

Tutti i partecipanti saranno pronti a contendersi la possibilità di produrre un singolo grazie alla Labmusic di Antonio Zarcone, che le radio locali promuoveranno per tutto il periodo estivo. A premiare il vincitore sarà Alessandro Aricò. Nella serata sarà presente anche l’astrologo Marco Amato, grazie al quale non mancheranno le curiosità sulle stelle di quest’estate. Mentre si è in attesa della conclusione della 1° edizione di “Stasera che sera!” è già possibile candidarsi per le selezioni della 2° (scrivendo a staserachesera@hotmail.it), che è in programmazione ad ottobre.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE