CULTURA

HomeMagazineCultura

Swing e sapori siciliani per i 14 anni dei Candelai

L’associazione culturale fondata nel 1996 festeggia il suo 14° compleanno con musica dal vivo di qualità, con The Silvertones, e piatti siciliani

  • 4 gennaio 2010

Condividi questo articolo via e-mail

* = campi obbligatori

Concerti, mostre, video proiezioni, conferenze, spettacoli teatrali, happening artistici, laboratori di ogni genere e finanche sala da tè. Non sarà certo un caso. Martedì 5 dicembre alle ore 21, l'associazione I Candelai festeggia il suo quattordicesimo anno di attività con una grande festa celebrativa, all’insegna del puro divertimento, assicurando ai suoi assidui frequentatori e non solo, musica live e musica dancefloor di qualità, il tutto accompagnato da specialità siciliane che si potranno gustare per tutta la serata.

Gennaio 1996: nasce quella che per molti cittadini palermitani rappresenta un solido punto di riferimento, un luogo di aggregazione e di promozione di iniziative stimolanti, un palcoscenico per artisti di fama nazionale e internazionale ma anche un trampolino di lancio per tante band emergenti presenti nel panorama siciliano. Un luogo, insomma, in cui si è sicuri che nulla è lasciato al caso. Sono passati quattordici anni dalla sua costituzione e l’associazione culturale I Candelai è sempre lì, nel cuore del centro storico di Palermo, nei suoi ampi locali a due piani di via dei Candelai 65. «E adesso chi ci ferma più dopo quattordici anni? - dichiara Massimo Campagna, presidente dell’associazione - Anche quest’anno, come è ormai tradizione, il compleanno dei Candelai sarà una grande festa che coinvolgerà tutti, artisti e nostri frequentatori».



Quest’anno saliranno sul palco i The Silvertones, una band definita più unica che rara, quantomeno per il genere musicale che propone. Infatti il quintetto palermitano, formato dai fratelli Velasquez, Fabrizio (chitarra e voce) e Stefano (batteria e voce), Andy Mc Flower (voce e contrabbasso), Filippo Maria Verna Cuticchio (piano e voce) e Charlie Sacco (sax tenore), produrrà un repertorio che trae ispirazione dal doo bop italo - americano con qualche influenza di sonorità surf (genere che ha origine dal rock’n roll degli anni '60) arricchito da suoni jumpin jive (genere tra il jazz e lo swing). Musica vintage e ritmi latini, arricchiti da cori vocali polifonici, sono gli ingredienti di questa particolare festa - concerto che l’associazione I Candelai ha in serbo per tutti coloro che vorranno prendere parte al suo anniversario. A seguire, dopo il concerto, si balla con la musica di dj Bug. La serata è ad inviti che è possibile ritirare presso il botteghino del locale la sera stessa dell'evento. Per maggiori informazioni è possibile chiamare i numeri 091.327151 e 333.7002942.

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE