PREVENZIONE

HomeMagazineSalute

Screening gratuito dei nei per prevenire il tumore: il 18 maggio anche Palermo

In occasione della Giornata della prevenzione del tumore cutaneo a Palermo sono organizzati screening gratuiti dei nei: ecco come prenotare un esame sempre consigliato

Balarm
La redazione
  • 14 maggio 2018

Venerdì 18 maggio è la Giornata della prevenzione del tumore cutaneo e grazie a un’iniziativa promossa da La Roche Posay in collaborazione con Lilt e SIDeMaST in oltre 60 città in tutta Italia si svolgono screening gratuiti dei nei: a Palermo si fanno alla sede Lilt in via Lincoln 144 e per prenotare basta chiamare il numero verde 800.998877 attivo tutti i giorni dalle 10 alle 15.

Lo screening è il modo più efficace per prevenire il tumore cutaneo: la diagnosi precoce rappresenta infatti lo strumento migliore per il controllo clinico-prognostico del melanoma cutaneo che, se diagnosticato in fase iniziale, nel 90% dei casi può essere sconfitto.

La pratica è indolore: lo screening dei nei è una valutazione dermatologica indolore ed innocua, che consente di controllare le lesioni pigmentate presenti sulla pelle del paziente.

«Il melanoma è uno dei principali tumori che insorge in età adulta e costituisce in Italia il terzo tumore più frequente in entrambi i sessi al di sotto dei 50 anni» sottolinea la professoressa Ketty Peris, docente di Dermatologia all’Università Cattolica di Roma e Presidente di Euromelanoma Italia.

«Sono circa 14mila i nuovi casi registrati solo nel 2017- aggiunge il professore Francesco Schittulli, Presidente Lilt - ed è con l’obiettivo di contrastare un trend di incidenza che appare purtroppo in aumento che abbiamo deciso di istituire la Giornata Nazionale della Prevenzione del Tumore Cutaneo, durante la quale sarà offerta la possibilità a tutti di sottoporsi gratuitamente a una visita specialistica nelle Sezioni Provinciali che aderiscono all’iniziativa».

Lo screening dei nei è sempre consigliato, ma, soprattutto, quando si ha anche solo un piccolo dubbio su una recente variazione dell’aspetto dei propri nei, si hanno molti nei e vi sono stati casi di melanoma nei familiari.

articoli recenti