CLASSIFICHE

HomeMagazineFood

Nell'olimpo dei dolci svettano sei pasticcerie siciliane: la classifica del Gambero Rosso

Nella guida “Pasticceri e Pasticcerie 2020” del Gambero Rosso ci sono sei eccellenze siciliane. Quattro sono palermitane, le altre, una è a Noto e un'altra a Catania

Balarm
La redazione
  • 24 novembre 2019

La cassata siciliana

La Sicilia nell’olimpo delle migliori pasticcerie italiane. A dirlo è la rivista Gambero Rosso che nella guida “Pasticceri e Pasticcerie 2020” ha inserito 6 eccellenze siciliane tra i 580 indirizzi selezionati in tutta Italia.

Domina Palermo e provincia con quattro pasticcerie, una delle quali, la pasticceria Sciampagna di Marineo, che si piazza sul gradino più alto del podio con il riconoscimento delle “tre torte”.

Seguono con due torte la pasticceria Cappello di Palermo, il Caffè Delizia di Bolognetta e la pasticceria Palazzolo di Cinisi. Fiori all’occhiello della Sicilia orientale sono il Caffè Sicilia di Noto con tre torte e il Caffè Europa di Catania con due.

Le pasticcerie si sono sfidate con il meglio della produzione e l’assaggio dei giudici ha decretato il verdetto finale.

Ad ogni pasticceria è stato assegnato un punteggio complessivo, espresso in centesimi, risultante dalla somma dei voti di tre criteri, ovvero "pasticceria", "servizio" e "ambiente". In cima alla classifica nazionale svetta la Pasticceria Veneto del maestro Iginio Massari.

ARTICOLI RECENTI