CURIOSITÁ

HomeMagazineLifestyle

Nostalgia, nostalgia canaglia: lo spot anni Sessanta dei cornetti (e panettoni) Dagnino

Nella Palermo del boom, del progresso e sviluppo industriale oggi perduti: l'azienda Dagnino aveva diffuso questo spot per il Natale alla fine degli anni Sessanta

Balarm
La redazione
  • 11 gennaio 2019

L'ex stabilimento della ditta Dagnino si trova tra i molti altri anonmi capannoni della zona commerciale di viale Regione siciliana, dal lato di via Ugo La Malfa e oggi ospita la Croce Rossa Italiana.

Andrea Dagnino, che si è spento nel 2012, aveva dato vita qui alla sua impresa dolciaria: discendente di una stirpe di imprenditori aveva commercializzato il cornetto e poi la crostata, la crostatina, la baby cake, il buondì e anche i panettoni e i piccoli pandorini, che si trovavano ovunque tutto l'anno.

La ditta in viale Regione aprì nel dicembre del 1966 anticipando di quasi dieci anni l'idea di Barilla, che avrebbe inventato il "Mulino Bianco" nel 1974. Negli anni Cinquanta l'innovativo Andrea aveva anche aperto una pasticceria alla galleria Esedra di Roma.

La sede di viale Regione diventa a poco a poco pubblica per chiudere definitivamente negli anni Ottanta ma nonostante sia occupato dalla Croce Rossa lo stabilimento Dagnino è rimasto romaticamente uguale.

ALTRI VIDEO