CURIOSITÀ

HomeMagazineLifestyleSocietà

Oltre 100 metri di comfort extralusso: lo yatch a vela più grande al mondo è in Sicilia

L'imbarcazione, di proprietà del magnate russo Melnichenko, si chiama "Sailing A" ed è un vero capolavoro di tecnologia e di lusso. Ecco dove è attualmente ormeggiata

Balarm
La redazione
  • 20 ottobre 2020

L'imbarcazione a vela più grande al mondo "Sailing A"

La nave dei record sbarca in Sicilia. Dopo essere stato avvistato nelle acque di Riposto (in provincia di Catania, lo yacht a vela più grande del mondo, si è spostato prima a Sampieri per continuare quindi il suo viaggio a Ragusa.

L'imbarcazione, di proprietà del magnate russo Melnichenko, si chiama "Sailing A" ed è un vero capolavoro di tecnologia. Non è la prima volta che l'imbarcazione si vede in quelle acque, ma quando appare richiama sempre una mpltitudine di curiosi pronti a fotografare questo "bestione" marino.

I numeri? La "Sailing A" è lunga quasi 143 metri per cento d'altezza. È uno yacht a motore assistito a vela, ha un pescaggio di venti metri e un peso di 12.600 tonnellate. É stato disegnato da Philippe Starck e costruito in Germania.

«La sua propulsione - si legge su Wikipedia - consiste in un propulsore ibrido a velocità variabile, con due eliche a passo variabile assistite da una vela a tre alberi. Gli alberi rotanti autoportanti in fibra di carbonio sono stati prodotti da Magma Structures a Trafalgar Wharf, Portsmouth. Doyle Sailmakers USA ha prodotto le tre vele in fibra di carbonio- taffetà completamente automatizzate».

Sulla sua superficie si può davvero fare di tutto. C'è la pista di atterraggio per gli elicotteri e cabine con tutti i comfort per oltre venti ospiti. Oltre cinquanta i membri dell'equipaggio che servono a governare una imbarcazione del genere.

Certamente uno spettacolo per chi ama il lusso che galleggia sull'acqua.

ARTICOLI RECENTI