CULTURA E SPETTACOLO

HomeFormazioneCultura e spettacolo

Per principianti (e non solo): a Palermo c'è una scuola di teatro che forma professionisti

I corsi puntano al coinvolgimento degli allievi in tutti gli aspetti della realizzazione di uno spettacolo: dalla recitazione alla regia, dalla scenografia alla costumistica

Balarm
La redazione
  • 21 settembre 2022

Il regista Franco Reina e l'attrice Arianna Scuteri, protagonista de “La stravaganza” di Rafael Spregelburd (2021). Produzione Camera Lucida.

Una scuola di teatro in cui gli allievi hanno la possibilità di sperimentare le tecniche di interpretazione scenica e di progettazione di uno spettacolo.

Un'opportunità che a Palermo è realtà grazie a Camera Lucida, l'associazione nata in città nel 2019 per volontà di insegnanti, registi, attori e artisti che hanno deciso di condividere le proprie competenze ed esperienze professionali.

La scuola - punto di riferimento nell'ambito della formazione teatrale a Palermo - offre percorsi in cui la modalità di lavoro si concretizza attraverso la costante interazione fra idea progettuale e laboratorialità, in un contesto inclusivo ed attento alla valorizzazione delle potenzialità di chi intende sviluppare le proprie attitudini e capacità, prendendo parte attiva alla costruzione di un progetto e diventando, quindi, coprotagonista nella realizzazione di un'idea.

Sono aperte le iscrizioni ai due corsi proposti dalla scuola per il nuovo anno accademico 2022/2023 che prendono il via ad ottobre.
Adv
I corsi di Camera Lucida non sono semplici laboratori teatrali, ma veri e propri percorsi formativi che si caratterizzano per la loro articolazione in diverse discipline, con l'obiettivo di far sperimentare agli allievi la dimensione performativa dei linguaggi scenici, le tecniche progettuali dello spettacolo e i saperi storico-teorici del teatro.

Il primo corso, di livello base, è rivolto a coloro che vogliano accostarsi per la prima volta al mondo del teatro o che lo frequentino già come luogo di espressione e maturazione del sé. Il corso di livello avanzato è rivolto invece a chi voglia avviarsi all'attività professionale o prepararsi per superare le selezioni per l'ingresso nelle Accademie d'arte drammatica di rilievo nazionale.

Il corso base - indirizzato a ragazzi e adulti (da 15 anni in poi) - ha la durata di un anno (rinnovabile) e si articola in due incontri settimanali di 2 ore, per un totale di 4 ore a settimana. Il corso avanzato - indirizzato ai ragazzi dai 15 ai 27 anni (o più, previo colloquio) - è biennale e si articola in tre incontri settimanali di 2 ore, per un totale di 6 ore a settimana.

Entrambe le tipologie di corso prevedono gruppi di 10/12 persone.

«In base al corso scelto - spiegano dalla scuola - l'allievo si concentrerà in maniera più o meno intensiva sull’utilizzo dei propri strumenti (corpo e voce), sulla connessione con le proprie emozioni, sull’interazione con gli altri, sulla postura, il movimento e la danza, sugli elementi di regia, sulla progettazione dello spazio scenico, e, al secondo anno del corso avanzato, sulle tecniche di canto».

A seguirli c'è un corpo docenti altamente qualificato, composto da: Franco Reina, docente di regia, recitazione, interpretazione e progettazione dello spazio scenico; Aurelio D'Amore, docente di recitazione, voce e storia del teatro; e Claudia La Neve, docente di postura, movimento e danza. A dare assistenza alla recitazione Nanaji Shakya.

Ogni docente, secondo le proprie competenze e in relazione alle rispettive discipline, accompagna progressivamente gli studenti verso l'analisi e l’interpretazione di un testo drammaturgico, mediante le metodologie e le tecniche di recitazione, di regia e di ricerca storico - critica, concludendo il percorso annuale con la messa in scena di uno spettacolo, momento fondamentale per il consolidamento delle competenze acquisite e di confronto con il pubblico.

Durante l’anno, al fine di approfondire i contenuti studiati e rinforzare le competenze acquisite, Camera Lucida organizza, inoltre, numerosi workshop in cui gli alunni si confronteranno con attori, registi e altri operatori del settore teatrale e cinematografico.

Oltre allo spettacolo e i workshop, "Camera Lucida" fornisce ulteriori occasioni di esperienza teatrale, tra le quali la possibile partecipazione alle prove degli spettacoli della compagnia.

Le attività didattiche si svolgono nella nuova sede in via delle Croci 47, a due passi dalla centralissima piazza Francesco Crispi e da via Libertà, accessibile con ogni mezzo dalle varie parti della città.

Per avere maggiori informazioni sui corsi è possibile contattare la sede della scuola inviando una mail a info@cameralucida.it o al numero Whatsapp 351 5169251 o tramite Messenger Facebook.

Per ricevere gli aggiornamenti è possibile inoltre consultare il sito web di Camera Lucida o visitare il profilo Instagram o la pagina Facebook.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DEL MESE