FOTOGRAFIA

HomeMagazineLifestylePersonaggi

Per la serie foto “astronomiche”: una magica scia di stelle catturata sul cielo di Siracusa

Il fotografo siciliano Dario Giannobile ha intrappolato in uno scatto la bellezza del cielo notturno di Siracusa grazie ad una sequestra di tanti star trail, scie di stelle

  • 20 febbraio 2020

Il cielo di Siracusa nello scatto di Dario Giannobile

Come fosse un dipinto realizzato a mano, con un pennello dalle setole sottilissime, il fotografo siciliano Dario Giannobile ha intrappolato in uno scatto la bellezza del cielo notturno di Siracusa grazie ad una sequenza di tanti star trail, ossia scie di stelle.

L’astrofotografia è stata scattata dal paziente astrofotografo direttamente dal balcone di Palazzo Borgia, a Piazza Duomo, e per realizzare il risultato finale di questa immagine sono stati necessari ben 1500 scatti.

Il Palazzo Borgia del Casale, dal quale è stata scattata la foto, sorge al centro di Piazza Duomo a Siracusa, sull’isola di Ortigia, ed è stato edificato da un discendente di due antiche famiglie nobiliari dell’epoca: i Borgia, una potente casata di origine spagnola passati alle cronache italiane per l'ambizione di un loro influente membro Alessandro VI, divenuto anche papa; e gli Impellizzeri, un'antica casata patrizia siracusana infeudata ai tempi del re Martino I di Aragona.



«Da tempo invece desideravo trasmettere l’eleganza e ricchezza della piazza riuscendo ad ottenere il permesso di riprenderla dal balcone di uno dei palazzi nobiliari più belli di Siracusa: il palazzo Borgia - commenta Giannobile sulla sua pagina Facebook.

Questo balcone si affaccia verso nord quasi allineandosi perfettamente alla stella polare e chi guarda questo scatto ha l’impressione di affacciarsi al balcone godendo dell’eleganza della piazza che si arricchisce di un magico star trail dalla durata di 10 ore e mezza».

Pare prorpio che il tratto orientale della Sicilia non si faccia mancare nulla quanto a scatti che immortalano panorami mozzafiato, alcuni anche invisibili all'occhio umano: come ad esempio lo spicchio di luna crescente al 2%, immortalata dalla regista siciliana Alessia Scarso sul suggestivo skyline della parte più alta della città di Modica (ne a bbiamo parlato qui) e che è stata scelta dalla Nasa come Epod "Earth Picture of the Day" (foto della Terra del giorno).

«Se sono riuscito ad emozionarvi è solo merito di proprietari del palazzo che hanno compreso e appoggiato questa l’idea consentendomi di realizzarla», continua Giannobile.

Non è la prima volta che la bellezza della nostra isola fa il giro del mondo grazie ad una astro-fotografia scattata dallo stesso Dario Giannobile: infatti, lo scorso marzo la Nasa ha selezionato come Apod (Astronomy Picture Of the Day - Fotografia astronomica del giorno) lo scatto che, alle 5 del mattino dalla località di Asprano, immortalava magicamente l'allineamento dei pianeti Luna, Venere e Giovane, insieme ad una via lattea “estiva” e un falsetto lunare (ne abbiamo già parlato qui).

E sempre selezionata dalla Nasa come Apod è stata anche un'altra astrofotografia realizzata da Giannobile che, in occasione dell'ultima eruzione dell'Etna, avvenuta tra giorno 27 e giorno 28 luglio scorso, ha regalato a tutti gli appassionati di natura, vulcanismo e fotografia lo spettacolo maestoso di due colate di rossa lava che si sono sviluppate presso il Nuovo Cratere di Sud est accompagnate da emissioni di ceneri e lapilli incandescenti (ne abbiamo parlato qui).

Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI