SCUOLA E UNIVERSITÀ

HomeNewsAttualitàScuola e Università

Prima dovevi fare 45 minuti a piedi: adesso c'è una navetta che collega Unipa al Cus

Il bus, dedicato agli studenti ed esteso a docenti e dipendenti dell’Università di Palermo, è gratuito. Attivi anche servizi medici, tutte le informazioni e gli orari

Balarm
La redazione
  • 25 ottobre 2023

Per visualizzare questo video, dai il tuo consenso all'uso dei cookie dei provider video.
Gli studenti dell'ateneo palermitano la chiedevano da anni e (finalmente) l'università ne ha attivato il servizio.

Da lunedì 23 ottobre, con la prima corsa delle 17.00, una navetta collegherà il Campus Universitario di Viale delle Scienze al centro universitario sportivo di via Altofonte.

Il servizio, dedicato agli studenti ed esteso a docenti e dipendenti dell’Università di Palermo, è gratuito e consente di percorrere il tragitto tra l'Edificio 19 del Campus e l'ingresso del CUS - che a piedi distano 40, 45 minuti - in solo 13 minuti.

«È dal 2016 che come Udu chiediamo un bus che colleghi l'ateneo al centro universitario - spiega Irene Ferrara, consigliera di amministrazione ERSU - per un periodo abbastanza lungo c'era il dubbio sulla competenza. Non si sapeva se l'istituzione di una navetta del genere toccasse ad unipa o al comune, essendo la strada che unisce il viale al CUS Via Ernesto Basile e quindi suolo pubblico».
Adv
Dopo 7 anni il sogno degli studenti sportivi è diventato realtà. «Questo progetto nasce dall’ascolto dei nostri studenti - commentano il Rettore Massimo Midiri e il direttore generale Roberto Agnello, presenti in occasione della prima corsa del bus navetta

Con questo servizio, oltre a confermare l’attenzione di UniPa nei confronti delle esigenze degli studenti, intendiamo favorire la fruizione degli ottimi impianti sportivi del CUS, oltre a facilitare la mobilità della comunità universitaria riducendo l’impatto ambientale del traffico veicolare nella zona del Campus».

Gli orari
Due le corse attive dal lunedì al venerdì con andata (Unipa-CUS) alle 17.00 e alle 19.30. Gli orari di ritorno (CUS-Unipa) sono 18.30 e 20.30.

Per gli atleti anche servizi medici
Non solo servizio bus, sempre in ambito sportivo, gli atleti universitari potranno chiedere accertamenti e consulenze cardiologiche in convenzione con l'azienda ospedaliera universitaria.

CUS e Policlinico hanno firmato un protocollo d'intesa per l'esecuzione di accertamenti nell’ambito della diagnostica per immagini e consulenza cardiologica per gli atleti del CUS.

La convenzione prevede, inoltre, che il CUS applichi ai dipendenti del Policlinico una scontistica pari a 15% per la partecipazione alle attività sportive organizzate all’interno delle proprie strutture.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci...
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.
...e condividi questo articolo sui tuoi social:

I VIDEO PIÙ VISTI