SALUTE

HomeMagazineSalute

Solidale, gratuito e drive in: a Palermo c'è il "Tampone sospeso", ecco come funziona

L'iniziativa di solidarietà messa in campo al Policlinico "Paolo Giaccone" di Palermo su suggerimento di un cittadino che preferisce rimanere anonimo. Ecco come funziona

Balarm
La redazione
  • 4 febbraio 2021

La beneficienza si fa, ma non si dice. Un mantra più che mai vivo un un'epoca come quella che stiamo vivendo, con una pandemia che ha messo e continua a mettere a dura prova tutti.

Una prova resa ancora più difficile per coloro che vivono in condizioni precarie e che probabilmente non possono permettersi di sottoporsi a un test Covid19. Ed è proprio a loro che è rivolta un'iniziativa di solidarietà messa in campo al Policlinico "Paolo Giaccone" di Palermo.

Si chiama "Tampone Sospeso" il servizio rivolto a tutte le persone meno abbienti (con ISEE inferiore a 8.000 euro) che non hanno le possibilità economiche di ricevere un test Covid19.

In questo modo possono usufruirne in maniera totalmente gratuita e in modalità drive-in presso le postazioni di via del Vespro 129 (accanto Dermatologia).

Dietro questa iniziativa c'è un utente, che preferisce rimanere anonimo e che - dopo aver fruito del servizio "Tamponi drive-in clinics" erogato dall’Unità di Staff Risk Management e Qualità, ha deciso di offrire una somma per consentire di erogare i test tamponi agli utenti meno fortunati.



«L’iniziativa di beneficenza proseguirà – sostiene l’Ingegnere Alessandro Caltagirone, commissario straordinario dell'Azienda ospedaliera universitaria Policlinico Paolo Giaccone -. Sarà infatti l’AOUP a sostenere l’esecuzione del servizio, per dare seguito all’iniziativa del benefattore pervenuta all'unità di cui è responsabile il professore Alberto Firenze».

Per chi volesse contribuire all’iniziativa può contattare l'ospedale scrivendo una mail all'indirizzo screeningcovid19@policlinico.pa.it

Come prenotare un tampone sospeso
Gli utenti interessati, con ISEE inferiore a 8000 euro, dovranno inviare un messaggio Whatsapp al numero 366 9336815 indicando i dati della persona che deve effettuare il test:

- Cognome e nome
- Genere (maschio/femmina)
- Luogo di nascita (Stato)
- Data di nascita
- Codice fiscale
- Luogo di residenza
- Indirizzo di residenza
- Numero cellulare
- Indirizzo mail per ricevere referti e comunicazioni
- Certificazione ISEE.

I giorni in cui si effettuano i tamponi sono il martedì e il giovedì ed è richiesta la prenotazione.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI