ASTRONOMIA

HomeMagazineTerritorioAmbiente

Un anello di fuoco visibile anche in Sicilia: occhi al cielo per la splendida eclissi di Sole

Un anello di fuoco in cielo ci aspetta domenica 21 giugno, quando daremo il benvenuto all'estate. La Nasa mostra come apparirà l'eclissi solare anulare questo fine settimana

Balarm
La redazione
  • 20 giugno 2020

Si torna tutti con il naso all'insù: dopo l'eclissi penombrale di Luna dello scorso 5 giugno, un altro spettacolo è in arrivo (e non è un caso). Il 21 giugno l'estate ci saluta con una meravigliosa eclissi solare anulare che sarà visibile (parzialmente) anche in Sicilia. Un appuntamento al quale non possiamo mancare.

In attesa di assistere a questo evento, la Nasa ha pubblicato un video che mostra come apparirà il cielo di questo fine settimana. Nella sezione "Astronomy Picture of Day", l'Agenzia spaziale americana ci regala un assaggio di ciò che vedremo.

Si tratta di una eclissi in tutto e per tutto: la Luna si trova tra Sole e Terra e forma un allineamento dei tre astri che ci permette di ammirare la nostra stella oscurata. L'eclissi solare anulare, dunque, si verifica quando la Luna si trova nel suo punto di massima distanza dal nostro pianeta.

Se però la Luna è particolarmente lontana da noi perché vicina al suo apogeo (il punto di massima distanza dalla Terra) il Sole verrà oscurato solo nella parte centrale. Risultato? Un incredibile e affascinante anello di fuoco nel firmamento. Ed è proprio quello che vedremo il 21 giugno.

Lo spettacolo inizierà alle 5.45 di domenica ed arriverà nella fase di massimo splendore alle 8.40. Intorno alle 11.34 la magia svanirà.

Come riporta "Timeanddate", l'intero anello di fuoco sarà visibile completamente, tempo permettendo, in alcune zone dell'Africa tra cui la Repubblica Centrafricana, il Congo e l'Etiopia, così come nel sud del Pakistan, nell'India settentrionale e in Cina.

Il fenomeno sarà visibile parzialmente invece in Europa sud-orientale (inclusa la Sicilia). Per chi non vuole perdere nulla, è stato già previsto un emozionante streaming disponibile a questo link.

VIDEO RECENTI