CORONAVIRUS

HomeMagazineSocietàAttualità

Vaccini anti-Covid, adesso tocca agli over40 anche in Sicilia: cosa fare per prenotarsi

Si allarga il target di cittadini che potranno vaccinarsi. La campagna di vaccinazione prosegue, almeno per il momento, a richiesta anche con vaccini Pfizer o Moderna

Balarm
La redazione
  • 14 maggio 2021

La campagna vaccinale anti-Covid accelera il passo anche in Sicilia. Da lunedì 17 maggio, infatti, potranno prenotarsi anche i soggetti della fascia d'età compresa tra i 40e i 49 anni, quelli nati dal 1972 e il 1981.

L'estensione della somministrazione del siero agli over40 è stata autorizzata nell’ambito della campagna nazionale di immunizzazione.

Da lunedì, quindi, nell’Isola si allarga il target di cittadini che potranno vaccinarsi: restano esclusi solamente i soggetti tra i 16 e i 39 anni che non hanno patologie.

Intanto, in attesa che il Comitato tecnico scientifico nazionale dia il proprio parere sull’utilizzo del vaccino AstraZeneca (oggi Vaxzevria) per gli under 60, il dirigente generale del dipartimento Asoe dell’assessorato alla Salute Mario La Rocca, su disposizione del presidente della Regione Nello Musumeci, ha comunicato alle Asp che la campagna di vaccinazione potrà proseguire, a richiesta, anche con vaccini a mRna (Pfizer o Moderna).



Resta invariato il siero da utilizzare, invece, nel richiamo per chi ha già effettuato come prima dose il vaccino AstraZeneca.

Cosa serve per prenotarsi
Prima di procedere con la prenotazione ricordate di avere a portata di mano la tessera sanitaria e il codice fiscale della persona che intende vaccinarsi.

Con la prenotazione è possibile individuare, in base al proprio CAP, la sede vaccinale più vicina e scegliere la data e l’orario in base alle disponibilità.

Per la città di Palermo, è stato attivato un centro di vaccinazione presso i locali comunali della Fiera del Mediterraneo con accesso su prenotazione.

Le procedure di prenotazione sono le stesse a quelle già in atto in Sicilia per gli altri target della campagna vaccinale.

Oltre alla piattaforma online di Poste Italiane e al portale web della Regione, è possibile prenotare anche attraverso il call center dedicato - telefonando al numero verde 800 009966 attivo da lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 (esclusi sabato e festivi).

Si può prenotare anche attraverso i 687 sportelli Postamat e tramite il canale costituito dai portalettere di Poste Italiane che possono inserire in agenda gli appuntamenti richiesti dai cittadini appartenenti alla categoria interessata.
Se ti è piaciuto questo articolo, continua a seguirci:
Iscriviti alla newsletter
Cliccando su "Iscriviti" confermo di aver preso visione dell'informativa sul trattamento dei dati.

ARTICOLI RECENTI