LA MANIFESTAZIONE

HomeMagazineLifestyle

La "Targa Florio" a Palermo: piazza Verdi cuore pulsante della corsa

Torna in Sicilia la "Targa Florio", da giovedì 20 a domenica 23 aprile: la manifestazione entra nel suo secondo secolo di edizioni e avrà come epicentro piazza Verdi a Palermo

Caterina Damiano
Giornalista e Coordinatrice di redazione di Balarm
  • 14 aprile 2017

Uno scatto dalla partenza. Targa Florio 2016 al Teatro Massimo

Uomo dal multiforme ingegno, Vincenzo Florio aveva doti imprenditoriali spiccate e passioni da gentleman: le navi, il vino e, sopra ogni cosa, l'automobilismo. Si appassionò talmente alle auto da diventare pilota e da dare vita a un trofeo che dal 1906 ad oggi si è affermato come vero e proprio mito.

Organizzata dall'Associazione Club Palermo, in collaborazione con l'Automobile Club d'Italia, la "Targa Florio" torna anche quest'anno in Sicilia da giovedì 20 a domenica 23 aprile, ed entra nel suo secondo secolo di edizioni prevedendo tre importanti manifestazioni: la "Targa Florio Rally", la "Targa Florio Historic Rally" e la "Targa Florio Classica".

Punto di partenza delle corse (visualizza il programma), giovedì 20 aprile, è il "Targa Florio Village" che nasce in piazza Verdi a Palermo, diventando punto d'incontro per tutti gli amanti delle auto fin dal momento della "Cerimonia di Partenza" che va avanti dalle prime ore del mattino per inaugurare le corse verso sera.

Piazza Verdi diventa a tutti gli effetti il cuore pulsante della targa: verrà montata, direttamente da Alfa Romeo, una grande struttura espositiva all'interno della quale saranno presenti alcune delle auto della nuova gamma di Motor Village Palermo insieme agli stand di Automobile Club Italia, ACI Storico, ACI Palermo e a quelli di Abarth, Spillo e Ma-Fra.

La piazza ospiterà inoltre la "Cerimonia di Chiusura" con l'arrivo di tutte le automobili partecipanti a ogni gara e, all'interno del foyer del Teatro Massimo, si svolgerà infine la cerimonia di premiazione.

Il Campionato Italiano Rally e il Campionato Regionale di rally avranno invece il loro quartier generale e il parco assistenza al centro residenziale Mare Luna di Campofelice di Roccella, poco distante dalla direzione gara e dal centro servizi, mentre l'intera "Historic Rally" orbiterà intorno a Floriopoli, con le sue storiche Tribune.

Il percorso complessivo della "Targa Florio" si articola in quasi 700 Km, di cui quasi 180 suddivisi su 14 prove speciali. La prima tappa prevede il ritorno sulle alte Madonie tra Gratteri, Piano Battaglia e Castelbuono mentre la seconda tappa prevede corse tra Porta delle Madonie, Lascari e Cefalù.

articoli recenti